Covid, Berlusconi “Risarcimenti immediati per ogni chiusura”

ROMA (ITALPRESS) – “Questo governo, che io ho fortissimamente voluto, è indubbiamente un’anomalia, determinata da circostanze straordinarie. Nell’imboccare questa strada, tutti erano consapevoli delle difficoltà, ma anche della gravità del momento. Sarebbe assurdo che questa consapevolezza venisse meno in corso d’opera. Naturalmente sappiamo tutti che appena le condizioni lo consentiranno, torneremo a dividerci. Magari con più civiltà e più maturità rispetto al passato perchè l’ora più dura ha imposto a tutti un supplemento di ragionevolezza. Ma ci vorrà tempo, perchè, purtroppo, da questo disastro non si uscirà in pochi mesi”. Lo dice in un’intervista al Messaggero il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi.
Sulla lotta alla pandemia, il presidente di Forza Italia sottolinea: “Alcuni scienziati chiedono un lockdown generalizzato per qualche settimana, come del resto stanno facendo altri paesi europei. Credo che dobbiamo fare di tutto per non arrivare a questo, anche sulla base del parere contrario già espresso da molte regioni. Mi rendo però ben conto che il pericolo di una nuova e più grave ondata, collegata alle varianti del virus che si stanno diffondendo, è davvero dietro l’angolo. Due regole comunque devono essere rispettate in modo assoluto. La prima è che ai cittadini va data un’informazione chiara e tempestiva, non suscitando false speranze nè timori infondati, evitando di cambiare strada all’ultimo momento. La seconda regola è che ad ogni chiusura deve corrispondere un risarcimento immediato e soprattutto contestuale”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Bonomi “Recupero dell’economia italiana a fine 2022”

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le esportazioni di beni e servizi nello scenario di Confindustria dopo una caduta di circa il 14% nel 2020, saliranno di oltre l’11% nel 2021 e del 7% nel 2022. Il mercato internazionale continua a fornire uno slancio rilevante alla ripresa delle aree europee e alla competitività delle merci italiane. Le vendite […]

[…]

Top News

In 5 anni aumenti medi Tari del 2,4%, a Trapani il costo maggiore

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Tra il 2016 e il 2020, ovvero in 5 anni, la Tassa sui Rifiuti (TARI), aumenta mediamente del 2,4%, mentre nell’ultimo anno l’aumento è pari allo 0,8% sul 2019. “In valori assoluti, spiega Ivana Veronese – Segretaria Confederale UIL – le famiglie italiane verseranno, nel 2020, nelle casse comunali, in media 307 […]

[…]

Top News

Coronavirus, Salvini “Su riaperture non è schedina totocalcio”

10 Aprile 2021 0
CATANIA (ITALPRESS) – “Bisogna fare di più e più in fretta, il tema vaccini sta correndo, archiviati i miliardi di sprechi e le primule di Arcuri l’obiettivo cinquecento mila dosi al giorno entro aprile è possibile, sempre che l’Europa non si metta di traverso”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, oggi a […]

[…]

Top News

Ponte sullo Stretto, un fronte trasversale rilancia l’opera

10 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dal centro del Mediterraneo”, recitava uno slogan trasmesso su frequenze radiofoniche in riva allo Stretto. Una realtà geografica, certo, ma non solo. Le potenzialità e la posizione strategica dello Stretto di Messina, ormai note, tornano oggi alla ribalta con il dibattito sulla costruzione del Ponte. Il collegamento stabile tra la Calabria e […]

[…]

Top News

Via libera dei medici, Marquez può tornare a correre

10 Aprile 2021 0
MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – La MotoGp si appresta a ritrovare Marc Marquez. A quattro mesi dall’intervento – il terzo – al braccio destro, reso necessario per l’infezione legata alla pseudoartrosi dell’omero, il 28enne pilota spagnolo si è sottoposto a una visita di controllo da parte dello staff medico dell’Hospital Ruber Internacional. La sua condizione clinica […]

[…]