Corte dei Conti “Sul Recovery Plan serve ancora un intenso lavoro”

ROMA (ITALPRESS) – “Il documento oggetto di quest’audizione offre un’ampia illustrazione dell’impostazione che il Governo intende seguire nell’elaborazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, ma non contiene ancora tutte le dettagliate e, giustamente, minuziose indicazioni che la versione definitiva dovrà avere, sulla base delle Linee guida predisposte dalla Commissione europea lo scorso 22 gennaio”. Lo ha detto il presidente della Corte dei Conti, Guido Carlino, in audizione davanti alle Commissioni riunite Bilancio della Camera, e Bilancio e Politiche Ue del Senato sul Recovery Plan.
“Le prossime settimane richiederanno un intenso lavoro perchè il Piano possa acquisire i richiesti elevati standard qualitativi e rendere chiari gli interventi sui quali ci si intende impegnare, per creare condizioni durature di uno sviluppo economico e sociale maggiore, più inclusivo e sostenibile”, ha aggiunto.
“Nella scelta operata in tema di risorse da mobilitare per imprimere un impulso significativo alla ripresa del Paese, il Governo si è mosso opportunamente guardando, oltre che alle riforme da portare a compimento e ai progetti da avviare, anche alla necessità di tener conto delle esigenze di finanza pubblica”, ha sottolineato Carlino, per il quale “sarebbe sbagliato ritenere che la mancanza di un vincolo esterno (europeo) all’espansione del debito pubblico debba spingerci ad accrescerlo oltre i limiti fin qui prefigurati dai documenti programmatici. Rientrare dal 160 per cento del Pil, od oltre, come oggi è giustificato prevedere, sarà compito arduo”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Tiger Woods in ospedale dopo un incidente d’auto

23 Febbraio 2021 0
LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Tiger Woods è finito in ospedale dopo un brutto incidente d’auto nella Contea di Los Angeles, con i vigili del fuoco e i paramedici intervenuti sul posto che hanno avuto bisogno delle tenaglie per estrarlo dalla vettura. Lo riporta il sito “Tmz”, che cita un comunicato del dipartimento della […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.314 nuovi casi e 356 decessi in 24 ore

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Significativa crescita dei contagi da coronavirus in Italia. Sono 13.314 i nuovi positivi (ieri erano 9.630). In crescita anche i decessi a 356. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino del Ministero della Salute.Rispetto a ieri sono stati effettuati 130 mila tamponi in più, esattamente 303.850 e che fa scendere l’indice […]

[…]

Top News

Zona arancione rafforzata nel Bresciano, Bertolaso “E’ la terza ondata”

23 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Chiusura delle scuole elementari, dell’infanzia e dei nidi. Divieto di recarsi presso le seconde case, utilizzo dello smart working obbligatorio nei casi in cui è possibile. Oltre a obbligo a indossare mascherine chirurgiche sui mezzi pubblici e chiusura delle attività universitarie in presenza. E una nuova rimodulazione del programma di vaccinazioni mantenendo […]

[…]