Coronavirus, Speranza “Mi fido degli insegnanti, no test obbligatori”

ROMA (ITALPRESS) – “Non abbiamo paura di mettere obblighi, ma penso che dobbiamo anche fidarci di più dei cittadini. Il messaggio che dà lo Stato quando decide di non porre un obbligo se non c’è assoluta necessità vuol dire questo”. Lo ha detto Roberto Speranza, ministro della Salute, a “Stasera Italia” su Retequattro. “Io mi fido degli insegnanti, credo siano un valore – ha proseguito – ed è per questo che non rendiamo obbligatori i test”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli