Coronavirus, Salvini “Al Governo confusione totale”

ROMA (ITALPRESS) – Il presidente Sergio Mattarella chiede collaborazione? “Non possiamo navigare a vista giorno per giorno, c’è al governo confusione totale, manca progetto, manca visione e coordinamento. Non può esserci il decreto del lunedì e del martedì… Ma che roba è? La collaborazione va fatta in Parlamento, ci sono segnali? Bene, sostengano la richiesta di protocollo di cura domiciliare”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, nel corso di una conferenza stampa in Senato, rispondendo a una domanda sull’appello del presidente della Repubblica, Sergio Mattrella, affinchè ci sia una forte collaborazione tra le istituzioni e le forze politiche per affrontare l’emergenza coronavirus. “Leggevo che forse chiudono Lombardia, Piemonte e Calabria, è surreale, sembra veramente la lotteria di Capodanno. Siamo alla follia, all’improvvisazione, incapacità e confusione del governo”, ha aggiunto.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Zingaretti “Non esiste l’ipotesi di un cambio di maggioranza”

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il tema è chiaro, non esiste una ipotesi di cambio di maggioranza o di coinvolgimento di Forza Italia, i primi a non volerlo sono loro. Di fronte a quanto sta accadendo dobbiamo limitare lo spazio delle polemiche e trovare almeno sulle scelte fondamentali una unità del Paese, cercando una collaborazione con tutte […]

[…]

Top News

San Marino, anche nel 2020 torna il “Natale delle Meraviglie”

20 Novembre 2020 0
SAN MARINO (ITALPRESS) – Presentata l’edizione 2020 del Natale delle Meraviglie, l’appuntamento tradizionale del Natale della Repubblica di San Marino voluto dalla Segreteria di Stato per il Turismo. L’emergenza sanitaria non ferma la manifestazione che però viene adeguata agli standard di sicurezza necessari e rinuncia ad alcune attrazioni inizialmente previste. Ci saranno i mercatini, allestimenti […]

[…]

Top News

Forza Italia, Tajani “Nessun inciucio, non entreremo nella maggioranza”

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è nessun inciucio o tentativo di rimpasto, noi siamo alternativi alla sinistra. Chi ha sconfitto la sinistra in Italia è stato Silvio Berlusconi e oggi se non ci fosse Forza Italia il centrodestra sarebbe isolato in Europa e non potrebbe andare al governo. In questo momento è più importante la salute […]

[…]