Coronavirus, Mattarella “Spartiacque per Ue,in 6 mesi scelte coraggiose”

CERNOBBIO (COMO) (ITALPRESS) – “La drammatica crisi legata alla pandemia è stata uno spartiacque per l’Unione Europea che in soli sei mesi ha fatto scelte coraggiose e innovative. E’ stato un duro ritorno alla realtà in cui l’Europa ha mostrato sua forza propulsiva, ritrovando lo spirito dei padri fondatori”. Lo ha detto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo in videoconferenza al Forum Ambrosetti di Cernobbio.
“Il dibattito sul futuro dell’Unione Europea – aggiunge – sarà influenzato dal complesso delle decisioni che stiamo affrontando oggi e che sono legate alla reazione alla crisi”.
La crisi legata al Coronavirus ci ha insegnato che “i pericoli e i problemi sono transnazionali” e che l’unico modo per affrontarli in modo efficace è “una collaborazione multilaterale senza riserve, come ad esempio avviene per i vaccini”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Ordinanza Figliuolo, priorità vaccini a over 80 e persone fragili

9 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Firmata l’ordinanza del Commissario straordinario Francesco Figliuolo, coordinata con il Ministero della Salute, che dispone per i vaccini priorità agli over 80 e alle persone fragili.L’ordinanza, si legge nel testo, risponde all’esigenza “di dovere procedere con la massima celerità a vaccinare coloro i quali, dalle evidenze scientifiche ad oggi disponibili, risultano più […]

[…]

Attualità

Covid-19, l’Asl di Avellino chiude i centri vaccinali in Irpinia: scorte esaurite

9 Aprile 2021 0

Con una lettera inviata ai sindaci dei comuni di Ariano Irpino, Avellino, Bisaccia, Lioni, Montella, Sant’Angelo dei Lombardi, Altavilla Irpina, Cervinara, Montemarano, Solofra, Monteforte irpino, Mirabella, Grottaminarda, Mercogliano, Moschiano, Atripalda, Montefalcione, Montoro e Mugnano del […]

Top News

Covid, 18.938 nuovi casi, su 718 decessi pesa ricalcolo Sicilia

9 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuovo aumento dei contagiati da convid in Italia. Secondo il bollettino del ministero della Salute i nuovi positivi sono 18.938, in crescita rispetto ai 17.221. Ciò a fronte di 362.973 tamponi processati e che determina un tasso di positività in crescita al 5,2%. I decessi schizzano a 718, ma il numero è […]

[…]