Coronavirus, aumentano nuovi positivi e tamponi

ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.425 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia registrati nelle ultime 24 ore, e 12 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.645. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 100.607 tamponi (in aumento rispetto ai 80.517 di ieri), per un totale di 10.044.551 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute e della Protezione Civile di oggi.
Il totale dei dimessi/guariti è di 215.265 (+620), mentre il totale degli attuali positivi è di 40.532 (+820). Attualmente sono 2.285 i ricoverati con sintomi, di questi 207 si trovano in terapia intensiva, mentre in isolamento domiciliare ci sono 38.040 persone.
Le regioni dove è stato registrato il maggior numero di nuovi casi, nelle ultime 24 ore, sono Campania (186), Lazio (165), Lombardia e Veneto (159), Piemonte (117), Emilia Romagna (106).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

“Ri-Pescato”, ai bisognosi il pesce confiscato dalle Capitanerie

25 Settembre 2020 0
CATANIA (ITALPRESS) – Alle persone bisognose il pesce confiscato dalle Capitanerie. E’ l’obiettivo di “Ri-Pescato: dal mercato illegale al mercato solidale”, progetto di legalità di respiro nazionale, unico in Europa, promosso e sostenuto da Intesa Sanpaolo in collaborazione con il Banco Alimentare, finalizzato al recupero e alla lavorazione del pesce sequestrato e alla sua distribuzione […]

[…]

Top News

Agguato vicino ex sede Charlie Hebdo a Parigi, 4 feriti

25 Settembre 2020 0
PARIGI (ITALPRESS) – Quattro persone sono rimaste ferite in un agguato avvenuto nei pressi dell’ex sede di Charlie Hebdo a Parigi. Due sospetti sono stati fermati. Un tweet della polizia ha invitato gli abitanti a tenersi lontani dalla zona di boulevard Richard Lenoir.(ITALPRESS).

[…]

TG News

Tg News – 25/9/2020

25 Settembre 2020 0
Top News

Sciopero scongiurato, Serie C in campo nel weekend

25 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il campionato di serie C 2020-21 partirà come da programma nel weekend. Scongiurato in extremis lo sciopero proclamato nei giorni scorsi dall’Assocalciatori che, “in considerazione dell’evoluzione delle trattative con la Lega Pro relativamente al noto problema delle liste dei calciatori professionisti utilizzabili”, fa un passo indietro “pur mantenendo lo stato di agitazione […]

[…]