Coronavirus, 9.338 nuovi contagi e 73 morti

MILANO (ITALPRESS) – Sono 9.338 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, quasi duemila meno di ieri quando furono 11.705. Un calo dovuto in parte alla diminuzione del numero di persone tamponate, che nelle ultime 24 ore sono state 98.862, contro le 146.541 del giorno precedente. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino del Ministero della Salute appena pubblicato. Sono 73, invece, le vittime dell’ultima giornata (in aumento rispetto a ieri, quando furono 69) con il totale dei decessi dall’inizio della pandemia che sale a quota 36.616. Nelle ultime 24 ore i pazienti guariti sono stati 1.498. Il totale dei positivi attuali è pari a 134.003, dei quali 125.530 in isolamento domiciliare. I ricoverati in ospedale con sintomi sono 7.676, circa 500 in più di ieri. Sono invece 797 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 47 in più di ieri. A livello regionale, resta quello lombardo, il territorio più problematico, con 1.687 nuovi casi, seguito dalla Campania con 1.593. Tutte sotto i mille invece le altre regioni. La Basilicata, con 22 nuovi casi è la regione meno colpita. Per quanto riguarda gli ospedali, quelli più affollati sono quelli lombardi con 1.136 ricoverati, seguiti da quelli laziali con 1.130. Lombardia e Lazio sono anche le uniche regioni com più di cento ricoveri nelle terapie intensive (113 la Lombardia, 111 il Lazio). Non ci sono ricoverati gravi, invece in Molise.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Raccolta delle nocciole, Ferrero con ILO contro il lavoro minorile

20 Novembre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – Ferrero supporta Ilo (Organizzazione Internazionale del Lavoro) nell’attuazione di un progetto in Turchia, della durata di 40 mesi, per contribuire all’eliminazione delle peggiori forme di lavoro minorile nell’agricoltura stagionale della raccolta delle nocciole con un contributo di oltre 4 milioni di dollari. Il progetto finanziato riguarderà tre province turche (Trabzon, Zonguldak e […]

[…]

Top News

Zarco il più veloce nelle libere di Portimao, Rossi in ritardo

20 Novembre 2020 0
PORTIMAO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Johann Zarco vola sulla pista di Portimao e trova il miglior tempo al termine delle prime due prove libere che vanno a chiudere la giornata di venerdì. Il Gran Premio di Portogallo, ultimo atto stagionale, vede il pilota francese della Ducati chiudere davanti a Maverick Vinales e Aleix Espargaro con il […]

[…]

Top News

Covid, 6,6 milioni di lavoratori coperti dalla cassa integrazione

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Inps ha aggiornato la comunicazione quindicinale relativa ai pagamenti di cassa integrazione (CIG) effettuati direttamente da parte dell’Istituto nel periodo di emergenza Covid.Al 18 novembre 2020, su 14.292.139 domande di pagamento (SR41) sono 14.198.594 le prestazioni erogate direttamente dall’Istituto a 3.500.295 lavoratori, pari al 99,7% delle richieste. Tra il 3 e il […]

[…]

Top News

La didattica eTwinning entra negli atenei Ue per formare i docenti

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dal 24 al 26 novembre è in programma la Conferenza tematica online “Empowering future Teachers With eTwinning”, il primo appuntamento europeo per fare il punto sugli sviluppi del progetto “eTwinning For Future Teachers – Initial Teachers Education (ITE)” che ha lo scopo di inserire eTwinning nella formazione iniziale dei futuri docenti, presso […]

[…]