Coronavirus, 7.852 nuovi casi e 262 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Nuova leggera crescita dei casi di coronavirus in Italia. Secondo il consueto bollettino del Ministero della Salute, i nuovi positivi sono 7.852 contro i 6.946 di ieri a fronte di un numero maggiore di tamponi processati, 306.744, un dato che incrementa lievemente il tasso di positività al 2,55%. Anche i decessi crescono leggermente a 262 (+11). I guariti nelle ultime 24 ore sono 19.023 mentre gli attuali positivi scendono a 352.422 con un calo complessivo di 11.437.
Prosegue il trend di riduzione dei ricoveri nei reparti ordinari: sono 14.280 con un calo di 657 pazienti; discesa pure nelle terapie intensive, 1.992 (-64), ma con 91 nuovi ingressi. In isolamento domiciliare vi sono 336.150 persone. La regione con il maggior numero di casi è la Lombardia (1.198), seguita da Campania (1.127) e Piemonte (774).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Corte Conti Ue “Nel bilancio europeo troppi errori sulla spesa”

26 Ottobre 2021 0
LUSSEMBURGO (ITALPRESS) – I conti dell’Unione Europea per l’esercizio finanziario 2020 forniscono una “immagine fedele e veritiera” della situazione finanziaria, specialmente per le entrate, mentre i pagamenti restano inficiati da troppi errori. E’ questa la conclusione alla quale è pervenuta la Corte dei conti europea nella relazione speciale sull’esercizio finanziario 2020 pubblicata oggi. Per il […]

[…]

Top News

Draghi incontra Salvini, Lega “Evitare il ritorno alla legge Fornero”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Chigi il segretario della Lega, Matteo Salvini. Lo rende noto la Presidenza del Consiglio.Di “lungo e positivo colloquio” parla la Lega, che spiega: “Il leader del Carroccio ha illustrato le sue proposte per rilanciare il Paese e difendere lavoro e […]

[…]

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]