Coronavirus, 18.236 nuovi casi e 683 decessi

ROMA (ITALPRESS) – Crescono leggermente i contagi da Coronavirus in Italia. Sono 18.236, in aumento rispetto ai 17.572 registrati ieri. Lievissimo incremento per i decessi, 683 (+3). E’ quanto emerge dai dati del bollettino del ministero della Salute che monitora la situazione della pandemia in Italia. Per quanto riguarda i guariti sono 27.913. Calano gli attualmente positivi di 10.636 unità, toccando quota 635.343. I contagi crescono nonostante un numero minore di tamponi processati in 24 ore: 185.320 (il giorno precedente ne erano stati effettuati quasi 200 mila). Risale ancora il rapporto tamponi/positivi al 9,8%.
Le persone in isolamento domiciliare sono 606.061. Continua il trend in calo dei ricoveri, con 26.427 persone che si trovano nelle degenze ordinarie (-470). In significativa flessione anche le terapie intensive, che contano 2.855 ricoverati, 71 in meno in 24 ore. Anche i nuovi ingressi sono in riduzione, 183 (-8). Sul fronte delle regioni è il Veneto che registra il numero maggiore di nuovi positivi al Covid, 4.402; seguono Lombardia (2.730) e l’Emilia Romagna (1.667).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]