Coronavirus, 10.872 nuovi casi e 415 decessi in 24 ore

ROMA (ITALPRESS) – Sono 10.872 i nuovi casi di Coronavirus in Italia, 4.232 in meno di ieri, quando furono 15.104. Un massiccio miglioramento che però dal minore numero di tamponi processati nelle ultime 24 ore: 87.889 (49.531 in meno rispetto a domenica). Ancora molto alto, invece, il numero delle vittime, ben 415 in più di ieri, con il totale dei decessi da inizio pandemia che arriva a 69.214. E’ quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’emergenza Coronavirus diffuso dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità. Gli attualmente positivi sono 613.582 (9.178 in meno rispetto a 24 ore fa, quando erano 622.760), dei quali 585.706 in isolamento domiciliare.
I ricoverati in ospedale con sintomi sono 25.145 (13 in meno di ieri), dei quali 2.731 in terapia intensiva (12 in meno di ieri). 161 i nuovi ingresso in terapia intensiva, una quarantina in più di ieri. A livello regionale, il Veneto si conferma la regione più colpita in questa fase con 2.583 nuovi casi, seguito dall’Emilia Romagna (1.594) e dal Lazio (1.205). Solo 9 nuovi casi in Valle D’Aosta. La regione in cui permane il maggior numero di ricoverati in ospedale rimane la Lombardia (4.232), seguita dal Piemonte (3.409) e dal Lazio (2.720). Lombardia, Veneto e Lazio sono le regioni con il maggior numero di terapie intensive occupate. Il Molise è la regione con meno ricoveri (59), la Valle D’Aosta quella con meno posti in terapia intensiva occupati (4), mentre entrambe, insieme alla Basilicata, nelle ultime 24 ore non hanno conosciuto nuovi ingressi in terapia intensiva.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Parte terza dose vaccino per anziani, Rsa e sanitari

27 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Al via la somministrazione delle dosi “booster” di vaccino anti Covid-19 a soggetti di età pari o superiore a 80anni, per il personale e gli ospiti dei presidi residenziali per anziani, per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario a partire dai soggetti di età pari a 60 […]

[…]

Top News

Simone Inzaghi “Contro Shakhtar importante, non decisiva”

27 Settembre 2021 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Contro lo Shakhtar non è decisiva, ma sarà senz’altro una partita importante perchè entrambe vogliamo muovere la classifica. Per noi sarà una gara impegnativa contro un avversario di valore”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida di Champions League sul terreno degli ucraini dello Shakhtar Donetsk. “De Zerbi? […]

[…]

Top News

Giustizia, Cartabia “Riforma necessaria, lo chiede la realtà”

27 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Una riforma della giustizia è necessaria perchè “è la realtà che lo chiede”. Così il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, intervenuta a un incontro organizzato dall’Università degli Studi di Milano. Citando il report dell’Unione europea sullo stato di diritto in Italia nel 2021, Cartabia ha osservato che nel documento si legge “una […]

[…]

Top News

Lagarde rassicura i mercati, tassi fermi fino al 2023

27 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La ripresa europea è in carreggiata, salvo le incognite legate alla pandemia, ma l’inflazione sul medio periodo stenta a vedersi. Per questo la Bce terrà i tassi al minimo possibile a lungo, finchè l’aumento dei prezzi nel medio periodo non sarà stabilmente al target del 2%, senza irrigidire prematuramente la sua politica […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 9 nuovi positivi, 5 ad Avella

27 Settembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 292 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; –  5, residenti nel comune […]