Coronavirus, 1.367 nuovi casi e 13 decessi in 24 ore

MILANO (ITALPRESS) – Sono 1.367 i nuovi positivi al Coronavirus nelle ultime 24 ore. Un numero nettamente superiore rispetto alla giornata di ieri quando l’aumento era stato di 878 casi. Il totale delle persone attualmente contagiate è di 20.753, quasi mille più di ieri. E’ quanto emerge dal quotidiano Bollettino del Ministero della Salute e della Protezione Civile. I casi totali registrati da inizio pandemia passano quindi a 262.540. Il numero di decessi nelle ultime 24 ore sale di 13, arrivando ad un totale di 35.458. Le persone attualmente ricoverate con sintomi sono 1.055 (3 in meno di ieri), dei quali 69 sono in terapia intensiva (tre in più di ieri) e 19.629 in isolamento domiciliare. I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 93.539, quasi 20 mila in più di ieri, soprattutto a causa dei test al personale scolastico e ai rientri dai paesi a rischio. La Valle d’Aosta è l’unica regione che nelle ultime 24 ore non ha registrato nemmeno un positivo, mentre la regione che fa registrare il maggior numero di nuovi casi è la Lombardia con 269, seguita dal Lazio con 162 e dalla Toscana con 161.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Chiuse iscrizioni Touchpoint Awards\Strategy 2020, giurie al lavoro

24 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono ufficialmente chiuse le iscrizioni ai Touchpoint Awards\Strategy 2020, il riconoscimento di Oltre La Media Group dedicato al Brand Positioning e alla costruzione delle più efficaci strategie di comunicazione. Sono circa un centinaio i progetti iscritti in competizione per i premi di categoria e per aprirsi la strada verso la conquista del […]

[…]

Top News

Sigarette elettroniche, in Italia sempre più diffuse

24 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Non si arresta in Italia il fenomeno delle sigarette elettroniche, con un significativo aumento dei vapers: circa 264mila unità in soli 4 mesi, di cui circa 160.000 nei mesi di lockdown con un totale, a luglio, di oltre un milione e trecentomila. E’ quanto risulta da una rilevazione dell’Osservatorio myblu di Kantar […]

[…]