Conti pubblici, nel 2019 deficit a 1,6% saldo primario positivo a 1,8%

ROMA (ITALPRESS) – Nel 2019 l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-28.650 milioni di euro) è stato pari al 1,6% del Pil, in diminuzione di circa 10,3 miliardi rispetto al 2018 (-38.997 milioni di euro, corrispondente al 2,2% del Pil). Il saldo primario (indebitamento netto al netto della spesa per interessi) è risultato positivo e pari all’1,8% del Pil, con una crescita di 0,4 punti percentuali rispetto al 2018. La spesa per interessi, che secondo le attuali regole di contabilizzazione non comprende l’impatto delle operazioni di swap, è stata pari al 3,4% del Pil, con una diminuzione di 0,2 punti percentuali rispetto al 2018. E’ quanto emerge dai dati della Notifica sull’indebitamento netto e sul debito delle Amministrazioni Pubbliche trasmessa dall’Istat alla Commissione Europea.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità

Pratola Serra, il Tar conferma lo scioglimento del comune

5 Gennaio 2022 0

Il provvedimento di scioglimento per forme d’ingerenza della criminalità organizzata del Comune di Pratola Serra, centro di meno di 4 mila abitanti alle porte di Avellino indicato come la città dei motori, “deve ritenersi pienamente […]

Attualità

Tamponi positivi, niente panico

5 Gennaio 2022 0

Il presidente dell’ordine dei medici della provincia di Avellino Franco Sellitto fa chiarezza sui dati relativi all’indice di positività dei tamponi analizzati sul territorio. Il responsabile della protezione civile regionale Italo Giulivo nel corso dell’intervista […]

Attualità

Covid in Irpinia: altri 591 positivi

4 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 2.732 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 591 persone: – 8, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 9, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 32, residenti […]