Conte “Vogliamo arrivare in porto il prima possibile”

MILANO (ITALPRESS) – Le parole “distrazione” e “calo” non esistono nel suo vocabolario. “I ragazzi sanno che dobbiamo fare il nostro. Dobbiamo avere il massimo rispetto del Crotone e di quello che stanno facendo. Dovremo fare l’Inter, con grande determinazione e con grande ferocia”. Così, alla vigilia della sfida in trasferta contro il Crotone, Antonio Conte, tecnico dell’Inter, che in questo fine settimana potrebbe già festeggiare la conquista dello scudetto in caso di vittoria sul team di Cosmi con conseguente pareggio o sconfitta dell’Atalanta sul campo del Sassuolo.
“Con Steven Zhang c’è stato un semplice saluto. Ha voluto vedere il gruppo e ha fatto un grosso in bocca al lupo a tutti. Ancora non abbiamo conquistato niente”, ha aggiunto Conte, a proposito della visita del presidente.
“Stiamo per fare qualcosa di straordinario. Tutte le squadre sono ‘provatè ma parlare oggi di stanchezza, per noi, non ha senso. L’annata è stata lunga e importante: speriamo che finisca nella giusta maniera. Tutti sono cresciuti in questo gruppo e tutti stanno raccogliendo ‘fruttì, anche a livello individuale. Pinamonti? Anche lui è cresciuto, pur avendo trovato poco spazio. Abbiamo faticato tutti tanto, ma c’è stata una crescita importante”, ha detto ancora il tecnico dell’Inter.
“Siamo stati bravi in diverse fasi della stagione, anche e soprattutto quando eravamo indietro in classifica. Il gruppo è cresciuto tanto, al pari dell’autostima di tutti. Vidal ancora non è disponibile: mi auguro che possa tornare per questo finale di stagione, al quale vorrei che partecipassero tutti”, ha precisato Conte. “Anche la gestione dell’attesa non è facile. Non vogliamo brutte sorprese e vogliamo arrivare in porto quanto prima. Dobbiamo arrivare il primo possibile allo scudetto. Poi darò spazio a qualcuno che ha giocato meno in questa stagione ma che merita comunque di scendere in campo”, ha concluso l’allenatore nerazzurro.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

In tempo di Covid +77% reati online contro minori

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha investito le vite di tutti noi, ci ha cambiato profondamente in un tempo brevissimo. I bambini hanno subito uno stravolgimento del loro mondo: sono stati tutti obbligati ad avvicinarsi alle nuove tecnologie per poter seguire l’attività scolastica, mantenere i rapporti con i compagni, poter sentire vicini i nonni. Il […]

[…]

Top News

Franceschini “La cultura sta ripartendo in sicurezza”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La cultura sta ripartendo e la sfida è dimostrare che si può usufruire di arte, di cinema e di spettacolo anche con misure di sicurezza scrupolose, come è doveroso. Questo sta avvenendo nella riapertura delle mostre, dei musei, dei cinema e dei teatri: è la sfida dei prossimi mesi e penso che […]

[…]

Top News

Visco “Clima e pandemia problemi globali, serve cooperazione”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il cambiamento climatico e la pandemia sono i problemi globali più importanti dei nostri tempi. I due fenomeni sono correlati, in quanto molte delle cause profonde del cambiamento climatico, come la deforestazione e la perdita di habitat, aumentando le possibilità di contatto tra le persone e la fauna, amplificano anche il rischio […]

[…]

Top News

Coronavirus, 9.116 nuovi casi e 305 decessi in 24 ore

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si contano 9.116 nuovi positivi contro i 5.948 registrati ieri a fronte di 315.506 tamponi effettuati, numero che fa crollare il tasso di positività al 2,88%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i decessi tornano a crescere riportandosi sopra […]

[…]