Conte “Battere il Borussia per restare in vita in Champions”

MILANO (ITALPRESS) – “Domani ci aspetta una partita contro una buonissima squadra, che sta facendo molto bene in Champions. Dovremo cercare di dare il massimo e uscire dal campo senza rimpianti”. Antonio Conte carica i suoi in visto della trasferta di Moenchengladbach dove l’Inter è obbligata a vincere per restare aggrappatta alla Champions. “Eravamo arbitri del nostro destino a inizio percorso, ora se non lo siamo più significa che siamo mancati in alcune situazioni – prosegue Conte – Ma l’unico modo per cercare di restare in vita è vincere domani, non sarà facile, il Borussia ha dimostrato la sua forza ma può essere per noi un’occasione per dare seguito a un percorso iniziato in Europa dove spesso e volentieri ti trovi a giocare partite da dentro-fuori, partite importanti”. Tornando alle critiche della scorsa settimana, “sono stati espressi tanti giudizi negativi per la partita col Real Madrid, ho sentito anche tanta gente che ha parlato di partita dove il Real ha fatto quello che ha voluto, dimenticando che al 30′ del primo tempo eravamo in 10 contro 11 e che avevamo subito un rigore dopo 4 minuti. Io sono rimasto soddisfatto della volontà e dell’impegno messi dai ragazzi per 65 minuti in 10 contro 11, è chiaro che ci siamo creati noi delle situazioni negative che fanno diventare tutto molto difficile e dobbiamo lavorare perchè non succeda più”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Banca Sistema, nel 2020 volumi factoring a quota 3,1 miliardi

18 Gennaio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La divisione Factoring di Banca Sistema chiude il 2020 con 3,1 miliardi di volumi di crediti acquistati (+2%): in forte crescita i crediti ricevuti in cessione dai fornitori del sistema sanitario e dal settore del calcio a fronte di una sostanziale stabilità dei crediti P.A. e una flessione dei crediti fiscali. Per […]

[…]

Top News

Imprese, nel 2020 lieve segno più per il saldo tra aperture e chiusure

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Circa 292.000 iscrizioni e 273.000 cessazioni al Registro delle imprese nel 2020, con un saldo che fa segnare un +0,32%. L’andamento demografico dell’imprenditoria italiana è apparso, lo scorso anno, complessivamente caratterizzato da una diffusa incertezza sull’evoluzione della pandemia. Il risultato, secondo i dati Unioncamere/Infocamere, è che le imprese nate nel 2020 sono […]

[…]

Top News

Conte alla Camera “Adesso si volta pagina”

18 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “C’era bisogno adesso di una crisi? No, e abbiamo fatto il possibile per evitarla. Ha provocato una ferita nella maggioranza e profondo sgomento nel Paese. Ora non si può tornare indietro, non si può recuperare la fiducia, adesso si volta pagina, serve un Governo coeso”. Lo ha detto il premier, Giuseppe Conte, […]

[…]