Conflavoro Pmi, accordo con Agenzia Ice per l’internazionalizzazione

ROMA (ITALPRESS) – Una collaborazione nata per agevolare, sviluppare e promuovere i rapporti economici italiani con l’estero: è con questo obiettivo che l’Agenzia ICE e Conflavoro Pmi hanno deciso di unire il loro know-how e le loro competenze.
“In un momento in cui la necessità di dare respiro all’economia italiana si scontra con le difficoltà date dal Covid-19 – spiega il presidente di Conflavoro Roberto Capobianco – la nostra associazione vuole dare un sostegno concreto e di ampio respiro alle imprese associate, attraverso la creazione di nuove e virtuose collaborazioni commerciali con realtà e mercati esteri in continua espansione. Ritengo l’internazionalizzazione delle imprese un obiettivo lungimirante da perseguire con tenacia e fiducia. L’accordo con l’Agenzia ICE non fa che dare un’ulteriore spinta a uno sforzo operativo che riteniamo stia diventando sempre più proficuo nel corso degli ultimi anni”.
“L’Agenzia ICE promuove – ha sottolineato il direttore generale dell’ICE Roberto Luongo – l’internazionalizzazione di tutte le categorie e le dimensioni delle aziende italiane. Oggi sempre di più le Pmi sono parte dell’eccellenza del Made in Italy e la partnership con Conflavoro aggiunge un altro importante tassello ai servizi che offriamo alle imprese per sviluppare il proprio business nel mondo. Siamo molto soddisfatti di poter supportare con la nostra expertise ed una capillare presenza all’estero, la creatività e l’innovazione italiane espresse dalle imprese associate a Conflavoro contribuendo così a moltiplicare le loro opportunità sui mercati internazionali”.
Al centro della collaborazione vi saranno convegni di presentazione, eventi divulgativi, attività formative e incontri di carattere specialistico su mercati e tematiche di settore. Inoltre, le imprese aderenti riceveranno supporto attraverso fornitura di servizi e pacchetti di servizi volti a semplificare e agevolare il loro processo di internazionalizzazione.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Banca Agricola Popolare di Ragusa, utile 2019 al fondo riserva ordinaria

24 Novembre 2020 0
RAGUSA (ITALPRESS) – La Banca Agricola Popolare di Ragusa non pagherà alcun dividendo ai propri azionisti e l’utile 2019 di 6,9 milioni rimane in cassa e destinato a fondo di riserva ordinaria. Questo quanto deciso dal Cda della popolare siciliana nella riunione del 12 novembre che “ha accertato il mancato avveramento di una delle circostanze […]

[…]

Top News

Al via la seconda edizione della campagna Hair Has No Gender

24 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Anche quest’anno Procter&Gamble e Pantene, rinnovano il loro impegno a sostegno della comunità LGBTQI+ dando vita a un nuovo capitolo di Hair Has No Gender, la campagna lanciata a livello europeo lo scorso anno con l’obiettivo di celebrare la diversità di ogni persona e il potere che hanno i capelli nel trasformare […]

[…]

Top News

Tabacco e differenze fiscali, a rimetterci è lo Stato

24 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dal 2008 ad oggi il mercato del tabacco ha visto una progressiva diminuzione delle vendite delle sigarette tradizionali con una migrazione dei consumatori verso il trinciato e le HTP, ossia tutti quei nuovi prodotti a base di tabacco riscaldato. Un passaggio che ha visto calare gli introiti per le casse dello Stato. […]

[…]

Top News

Veronafiere, definito il calendario delle principali manifestazioni 2021

24 Novembre 2020 0
VERONA (ITALPRESS) – Definita la data di ripartenza delle manifestazioni nel quartiere fieristico della SpA veronese con relativa programmazione delle principali rassegne in Italia e all’estero nel 2021. Il Consiglio di amministrazione del Gruppo Veronafiere, tenuto conto dei pareri scientifici acquisiti, oltre a quelli delle categorie economiche interessate, ha previsto l’avvio delle attività ad aprile […]

[…]

Top News

Conte “Non abbiamo vie di scampo, col Real una finale”

24 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Sicuramente per noi rappresenta una finale. Dopo la sconfitta di Madrid e dopo i due pareggi precedenti non abbiamo tante vie di scampo”. Antonio Conte non ci gira troppo intorno: domani col Real Madrid è una sfida da dentro o fuori. Un altro passo falso, infatti, rischierebbe di compromettere definitivamente il cammino […]

[…]