Chiede soldi per non pubblicare foto hot 14enne, arrestato nel Bresciano

BRESCIA (ITALPRESS) – La polizia di Stato di Brescia ha arrestato un 21enne di origini egiziane responsabile di estorsione nei confronti dei genitori di una ragazza adolescente di 14 anni.
L’attività investigativa è scaturita dalla denuncia dei genitori della minore, costretti a pagare 1.200 euro in contanti per impedire la divulgazione di alcune immagini intime della figlia quattordicenne che il giovane, nel breve periodo di frequentazione con la ragazza, sarebbe riuscito ad ottenere. La coppia ha denunciato anche che il ragazzo, in cambio della distruzione delle fotografie, avrebbe chiesto all’adolescente di compiere atti sessuali.
Dopo avere pagato quanto richiesto, l’estorsione sarebbe proseguita con l’ulteriore richiesta di 5 mila euro. Così, i genitori, esasperati, hanno chiesto aiuto alla Polizia Postale di Brescia, per mettere fine al dramma che stavano vivendo.
Concordate le modalità con cui chiedere l’appuntamento per effettuare lo scambio, è scattata l’operazione di polizia: l’attività di osservazione, pedinamento ed appostamento ha consentito agli investigatori di individuare il giovane estorsore, arrestato in flagranza di reato nell’atto di ricevere il denaro. Nel corso della perquisizione personale è stato sequestrato anche lo smartphone in suo uso, contenente diverse immagini di natura pedopornografica.
L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Brescia. Proseguono le indagini per accertare l’eventuale coinvolgimento di altre persone.
La Polizia Postale, nelle quotidiane campagne di prevenzione rivolte agli adolescenti, consiglia sempre ai ragazzi “di ‘postare con la testà: va tenuto sempre a mente che quando si pubblica o si condivide, anche in maniera riservata, un contenuto multimediale, se ne perde totalmente il controllo. In ogni caso, di fronte a tali aggressioni virtuali, non bisogna mai cedere ai ricatti; è bene invece confrontarsi immediatamente con un adulto per denunciare tempestivamente l’accaduto alla Polizia”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Bombardieri “Bisogna rispettare la maggioranza del Paese”

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “All’inizio abbiamo sostenuto il Green Pass per le grandi manifestazioni, ma sul lavoro abbiamo detto che il costo del tampone non poteva andare a carico del lavoratore. Il Governo ha fatto una scelta diversa, ma dico che bisogna rispettare la stragrande maggioranza del nostro Paese che si è vaccinata e che vuole […]

[…]

Top News

Vaccino, con l’obbligo del green pass in crescita le prime dosi

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Prosegue positivamente la campagna vaccinale: secondo il primo aggiornamento di stamattina, sono già 69 mila circa le prime somministrazioni effettuate venerdì 15, data di entrata in vigore dell’obbligo del green pass nei luoghi di lavoro. Confrontando il dato giornaliero con quello di venerdì scorso, quando le prime dosi avevano raggiunto quota 58.661, […]

[…]

Top News

Carabinieri infliggono grosso colpo al patrimonio dei corleonesi

16 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I Carabinieri hanno inflitto un grosso colpo al patrimonio della famiglia dei corleonesi di Totò Riina. Avevano favorito la latitanza del boss Bernardo Provenzano ed affermato il proprio potere sul territorio, oggi una plurima operazione dei Carabinieri li priva dei loro beni. In esecuzione di tre distinti provvedimenti del Tribunale di Palermo, […]

[…]

Top News

Appello Ghirelli “Sospendere versamenti fiscali e contributivi club”

15 Ottobre 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “Riconoscere alle società sportive la sospensione e la rateizzazione dei versamenti fiscali e contributivi è fondamentale per non aggravare una situazione già molto complicata, mi riferisco in particolare modo alle società della Serie C, le più colpite tra le professionistiche dalla crisi pandemica”. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, interviene sul […]

[…]

Top News

Regno Unito, deputato ucciso a coltellate in una chiesa

15 Ottobre 2021 0
LONDRA (REGNO UNITO) (ITALPRESS) – David Amess, 69 anni, dal 1983 deputato del partito conservatore per il distretto di Southend West nell’Essex, è stato ucciso a coltellate in una chiesa di Leigh-on-Sea. L’assalitore è un uomo di 25 anni che è stato messo in stato di fermo dalla polizia. A niente è valso l’intervento dei […]

[…]

Cronaca

Incidente agricolo a Trevico, muore 74enne

15 Ottobre 2021 0

Un tragico incidente nei campi si è verificato questa mattina nel territorio del comune di Trevico dove un anziano di 74 anni di Vallesaccarda è stato travolto dal suo trattore che aveva lasciato su un […]