Centrodestra, Salvini “Non è il momento di inutili divisioni”

ROMA (ITALPRESS) – “Gli italiani in questo momento si aspettano soluzioni e non polemiche e inutili divisioni. Sarebbe cosa buona federare e unire uomini e gruppi per fare proposte comuni”. Così Matteo Salvini a “The Breakfast Club” su Radio Capital torna sul rapporto con Berlusconi e sull’idea di una federazione di Centrodestra. Sui deputati passati da Fi alla Lega: “Continuo a pensare che il vincolo di mandato è cosa buona e giusta ma se qualcuno in questo momento non si sente rappresentato dalla sua parte politica ed è stato eletto grazie anche ai voti della Lega, ne prendo atto e credo che anche per questo servirebbe una federazione nel centrodestra”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Zaza trascina il Toro, Benevento rimontato da 2-0 a 2-2

22 Gennaio 2021 0
BENEVENTO (ITALPRESS) – Il cuore granata evita la sconfitta all’esordio per Davide Nicola. Una doppietta di Zaza salva il Torino al ‘Vigoritò, una doccia gelata per il Benevento che dilapida due reti di vantaggio e viene raggiunto al 93′ sul 2-2. Le streghe sembravano poter invertire il trend dopo tre sconfitte nelle ultime quattro giornate […]

[…]

Top News

Garante privacy dispone blocco Tik Tok profili non verificati

22 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Garante per la protezione dei dati personali, ha disposto nei confronti di Tik Tok il blocco immediato dell’uso dei dati degli utenti per i quali non sia stata accertata con sicurezza l’età anagrafica. L’Autorità ha deciso di intervenire in via d’urgenza a seguito della terribile vicenda della bambina di 10 anni […]

[…]

Top News

Coronavirus, Rt in lieve calo ma epidemia resta in fase delicata

22 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nella settimana dall’11 al 17 gennaio “si osserva una lieve diminuzione della incidenza nel Paese. Sebbene questa settimana il dato di incidenza settimanale non sia pienamente confrontabile con la settimana scorsa, si evidenzia una diminuzione dell’incidenza, nonostante siano stati inclusi casi diagnosticati con solo test rapido antigenico. Nel periodo 30 dicembre 2020 […]

[…]