Centrodestra, Salvini “No partiti unici fondati da sera a mattina”

ROMA (ITALPRESS) – “I partiti unici non si fondano dalla sera alla mattina. Un conto è lavorare insieme e federarsi collaborando su proposte di legge, come la riforma del fisco e della giustizia. Ma no a partiti unici fondati dalla sera alla mattina perchè non possono funzionare”. Così il segretario della Lega Matteo Salvini. “Mi accontento di riunire i diversi centrodestra in Italia e in Europa. Su questo sto lavorando e a luglio ci sarà un’altra riunione Polonia per parlarne”, prosegue. “Sulla riforma del fisco e della giustizia il centrodestra deve avere una sola voce per dare un valore aggiunto a Draghi e all’Italia”, osserva. Quanto alla situazione Covdi, per il leader della Lega “il peggio è alle spalle. Gli italiani meritano fiducia, libertà, lavoro e rispetto. Lo stato di emergenza non c’è già nei fatti. Lo stato di emergenza non c’è negli ospedali, nè nelle fabbriche. E’ invece necessario accelerare sul ritorno alla normalità. Ci sono interi settori produttivi ancora fermi nonostante tutta Italia sia in zona bianca. “Se l’emergenza non c’è sarebbe un bel segnale culturale, sanitario e psicologico dire che, con cautela e prudenza, il peggio è alle spalle”, conclude.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Gelmini “E’ scelta di libertà”

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Riscontriamo un fatto, senza una vaccinazione estesa rischiamo di tornare a chiudere il Paese. Ci sono dati inconfutabili, il virus sta tornando a colpire il Paese, ma dove ci sono i vaccinati non aumentano ricoveri e terapie intensive. Questo è un elemento dal quale non possiamo prescindere, la scelta del green pass […]

[…]

Top News

E’ morto il cantante Gianni Nazzaro

27 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ morto, all’età di 72 anni, il cantante Gianni Nazzaro. Nato nel capoluogo campano, vince il Festival di Napoli 1970 con Me chiamme ammore, in coppia con Peppino Di Capri. Nel 1971 partecipa a Canzonissima con due brani dal titolo Far l’amor con te e Miracolo d’amore, mentre l’anno dopo si classifica […]

[…]