Canale di Suez, disincagliata la nave cargo Ever Given

IL CAIRO (EGITTO) (ITALPRESS) – Le autorità egiziane hanno confermato che la nave portacontainer Ever Given è riuscita a tornare completamente a galla dopo aver bloccato per diversi giorni il canale e il commercio marittimo internazionale. Il fornitore di servizi del Canale di Suez, Leth Agencies, ha confermato che la mega-nave sta attualmente navigando verso nord nella direzione dei laghi Amari che si trovano lungo il canale. Il consigliere presidenziale dell’autorità SCA, Mohab Mamish, oltre a manifestare la soddisfazione per la riuscita dell’operazione, ha detto che sarà raddoppiato il lavoro per consentire alle navi in attesa di attraversare il canale dopo una settimana di chiusura. Finora ci sono 321 navi che aspettano di entrare nel canale.
La Ever Given sarà esaminata a fondo per verificare che sia solida e in grado di navigare autonomamente. Sulla soluzione positiva è intervenuto anche il presidente egiziano Al Sisi: “Gli egiziani hanno posto fine alla crisi della nava incagliata nonostante l’enorme complessità tecnica delle operazioni. E con il successo degli egiziani nel riportare tutto alla normalità nel Canale di Suez, il mondo deve essere certo della sicurezza del percorso delle sue merci attraverso questa vitale arteria di navigazione”. Il presidente ha ringraziato tutti gli egiziani impegnati negli sforzi per portare a galla il portacontainer, descrivendoli come “lavoratori leali” che si sono sempre dimostrati “responsabili”. E ha aggiunto: “Ringrazio ogni fedele egiziano che ha contribuito tecnicamente e fisicamente a porre fine a questa crisi”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 14/10/2021

14 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Green pass: tensioni alla vigilia dell’obbligatorietà, preoccupa comparto logistico Inps: a fine 2021 disavanzo – Patrimoniale dovrebbe toccare i 904 milioni – Covid, in aumento il tasso di positività – Ad […]

Top News

Salvini “Lamorgese faccia il ministro o si dimetta”

14 Ottobre 2021 0
CASSANO D’ADDA (MILANO) – “La gestione dell’ordine pubblico, al di là degli sbarchi che continuano ancora oggi in Calabria e Sicilia, è fallimentare”. Lo ha detto il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine di un’iniziativa a Cassano d’Adda, nel Milanese.“Non si può permettere di assediare città, Roma, Milano, rave party, baby gang, assalti a […]

[…]

Top News

Miccichè “Sicilia senza classe dirigente alla prova del Pnrr”

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Forza Italia al Sud ha dimostrato di avere una forza particolare. Dopo il risultato calabrese, anche in Sicilia le amministrative sono andate bene. Abbiamo fatto un test elettorale, su 40 Comuni abbiamo preso 11 sindaci, abbiamo una classe dirigente che territorialmente occupa tutta la Sicilia”. Così Gianfranco Miccichè, presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, […]

[…]

Top News

Sostenibilità, Sella azzera l’impatto delle emissioni di CO2

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il gruppo Sella azzera l’impatto delle emissioni di CO2, in anticipo rispetto al piano fissato per il 2024. L’obiettivo è stato raggiunto attraverso le iniziative sostenibili dedicate alla riduzione della propria impronta carbonica già attuate negli ultimi anni, a un piano di ulteriore mitigazione delle emissioni e all’adesione al progetto “Impatto Zero” […]

[…]

Top News

Incontro Governo-sindacati, più impegno per la sicurezza sul lavoro

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è svolto a Palazzo Chigi l’incontro tra il premier, Mario Draghi, e i leader di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri. Al centro del tavolo di confronto l’intervento per cercare di ridurre il numero di morti sul lavoro. “Usciamo da questo incontro con notizie positive. Riguardo […]

[…]

Top News

Lavoro, 505 mila assunzioni previste dalle imprese a ottobre

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono circa 505mila i lavoratori ricercati dalle imprese per il mese di ottobre, 114mila in più (+29,1%) rispetto allo stesso periodo del 2019, -21mila (-4,1%) rispetto a settembre 2021. A delineare questo scenario è il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal.La domanda di lavoro dell’industria prevede 183mila entrate […]

[…]