Caicedo vince per distacco la terza tappa al Giro, Almeida in rosa

LINGUAGLOSSA (ITALPRESS) – Jonathan Klever Caicedo si è aggiudicato la terza tappa del Giro d’Italia 2020 andata in scena lungo i 150 km che da Enna portavano alla cima dell’Etna di Linguaglossa-Piano Provenzana. Una frazione mossa nella prima parte con finale in salita classificato Gpm di prima categoria, dove il corridore ecuadoriano della EF Pro Cycling ha staccato l’azzurro Giovanni Visconti (Vini Zabù-KTM) e ha trionfato. La maglia rosa di Filippo Ganna finisce nelle mani del portoghese Joao Almeida (Deceuninck-QuickStep). Secondo gradino del podio provvisorio per lo stesso Visconti, terzo Harm Vanhoucke. L’ennesimo colpo di scena del Giro è arrivato però a circa 25 km dal traguardo con la seconda caduta di Geraint Thomas (la prima era arrivata nel trasferimento da Enna al chilometro zero), sofferente e incapace di reagire nonostante il supporto di rilievo di un super Ganna. Nel finale si è staccato dal gruppo dei migliori Simon Yates, giornata storta anche per lui, mentre buone indicazioni arrivano da Vincenzo Nibali che chiude in top-10 assieme a Fuglsang e Majka. Domani in programma la quarta tappa del Giro d’Italia da Catania a Villafranca Tirrena, di 140 km. Si tratta dell’ultima frazione in Sicilia con un Gpm di terza categoria a Portella Mandrazzi a metà percorso. Gli ultimi 40 km invece sono caratterizzati da strade abbastanza ampie, pianeggianti, con poche variazioni di direzione. Per chiudere il lungo rettilineo finale sul Lungomare Cristoforo Colombo.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Auditel-Censis, 3,5 milioni di famiglie italiane senza internet

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il vero distanziamento sociale? Quello di 3,5 milioni di famiglie italiane, che non avendo nemmeno uno smartphone, durante il lockdown, hanno vissuto gravi difficoltà e, di fatto, sono rimaste tecnologicamente isolate. L’unica conseguenza positiva del Covid-19 è stata la fortissima accelerazione impressa all’alfabetizzazione digitale del Paese: spaventati dalla malattia, costretti a coabitare […]

[…]

Top News

Altro esordio per Pirlo “Fondamentale vincere la prima in Champions”

19 Ottobre 2020 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Sono tranquillo, non posso più giocare e quindi lascio un pò più di tensione ai giocatori. Non vedo l’ora di iniziare, sarà la mia prima partita da allenatore in Champions e la prima partita è fondamentale, è da vincere per avere un prosieguo del girone con più sicurezze e tre punti […]

[…]

Top News

Ballottaggi, Agrigento al centrodestra e Carini riconferma Monteleone

19 Ottobre 2020 0
PALERMO (ITALPRESS) – Agrigento volta pagina ed elegge come sindaco il medico Franco Miccichè, sostenuto da Vox, Forza Italia, Diventerà Bellissima e liste civiche. E’ uno dei risultati del voto per i ballottaggi in Sicilia, caratterizzato dalla bassa affluenza. Erano quattro i comuni chiamati alle urne. Oltre ad Agrigento, unico capoluogo di provincia, anche Carini, […]

[…]

Top News

Manovra da 39 miliardi, Conte “Sarà espansiva, no aumento tasse”

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “La manovra economica che è stata approvata ha due obiettivi: il sostegno e il rilancio dell’economia italiana. Abbiamo concepito interventi, elaborato un progetto di manovra che guarda al breve, medio ma in prospettiva anche al lungo periodo per restituire fiducia e sviluppo al Paese. Mantiene una impostazione di forte espansione, non prevediamo […]

[…]

Top News

Rinasce ex sede Juventus a Torino, sarà hub urbano grazie a Banca Sella

19 Ottobre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – L’immobile di proprietà di Banca Sella di corso Galileo Ferraris 32 a Torino con il progetto dello studio Carlo Ratti associati si trasformerà in un hub urbano: un luogo di lavoro aperto alla città, con l’affiancamento di funzioni private a funzioni aperte al pubblico, sul modello dell’Open innovation center. Il Consiglio comunale […]

[…]

Top News

Arriva al cinema “Banksy – L’arte della ribellione”

19 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dal 26 al 28 ottobre arriva in sala “Banksy – L’arte della ribellione”, il lungometraggio distribuito da Adler Entertainment che porta per la prima volta sul grande schermo la storia completa della carriera di Banksy – la cui identità è ancora avvolta nel mistero: dai primi lavori come giovane artista underground a […]

[…]