Buona la prima di Sarri, Lazio batte in rimonta l’Empoli

EMPOLI (ITALPRESS) – La nuova Lazio di Sarri vince all’esordio nella prima giornata di Serie A, battendo l’Empoli per 3-1 in trasferta, con il ritorno dei tifosi sugli spalti. I toscani neopromossi erano andati subito in vantaggio con Bandinelli, ma i biancocelesti hanno ribaltato il risultato già nel primo tempo. Milinkovic-Savic aggancia il pareggio, Lazzari centra la rimonta e infine Immobile chiude la partita su calcio di rigore. Al Castellani, dove il tecnico toscano ritrova le sue origini, il sarrismo sembra pervadere la partita. L’Empoli trova il gol immediato, la Lazio risponde con una pronta reazione. Al 4′ Bandinelli sorprende gli avversari con un’accelerata e fredda Reina per l’1-0. Neanche il tempo di festeggiare che arriva il pareggio biancoceleste, firmato due minuti dopo da Milinkovic-Savic di testa, su assist del ritrovato Felipe Anderson. Gli uomini di Andreazzoli continuano ad attaccare senza timori e disputano un primo tempo di personalità: Mancuso sfiora di un soffio il nuovo vantaggio e Bandinelli, dopo la rete, scheggia il palo. Nel loro momento migliore, però, dilaga la Lazio. Lazzari, devastante a destra, al 31′ riporta avanti i suoi su assist del centrocampista serbo. In chiusura di frazione, Acerbi conquista il calcio di rigore per l’uscita di Vicario sull’avversario. Dal dischetto al 41′ Immobile beffa il portiere segnando l’1-3. Nella ripresa i biancocelesti amministrano il risultato con l’inserimento di Luis Alberto, inizialmente lasciato in panchina per scelta tecnica (Correa invece è in tribuna causa calciomercato). I toscani provano a riaprire la gara con la doppia occasione firmata Bandinelli-Bajrami e il doppio miracolo targato Reina-Luiz Felipe. Ma la Lazio tiene duro, nonostante il calo fisico, e porta a casa i primi tre punti della stagione.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Green Pass, Bonomi “Grande patto sociale per rispondere a estremismi”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Siamo prontissimi a fare un patto per l’Italia. Credo di averne dato dimostrazione in questo periodo molto difficile con i 22 rinnovi contrattuali, credo che il segretario della Cisl me ne dia atto. Contratto nazionale nella sanità privata che non si rinnovava da 14 anni, comunicazione e multi servizi. E’ nostra responsabilità […]

[…]

Top News

Viminale, per manifestazioni green pass e G20 rafforzamento vigilanza

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui hanno partecipato, oltre al sottosegretario Nicola Molteni, i vertici delle forze di polizia e degli organismi di informazione e sicurezza, il prefetto e il questore di Roma. Nel corso della riunione è […]

[…]

Top News

Franceschini “24 ottobre prima Giornata Nazionale dello spettacolo”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il 24 ottobre si terrà la prima Giornata Nazionale dello spettacolo”. Così il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, ha commentato l’approvazione in via definitiva della proposta di legge per l’istituzione della Giornata nazionale dello spettacolo.“Ringrazio il Parlamento – aggiunge – per l’approvazione di questa legge, ratificata oggi dal voto favorevole della Commissione […]

[…]

Top News

“Siamo qui”, Vasco Rossi torna con un nuovo album

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ un Rossi Vasco maturo e esistenzialista, che cita filosofi come Heidegger, Sartre e Galimberti, ma senza abbandonare la sua ironia, quello di oggi a Milano, da dove ha lanciato il suo nuovo attesissimo album di “Siamo qui”, che uscirà nell’ormai celeberrima data scaramantica 12.11.21.In controtendenza rispetto alle mode rap, trap o […]

[…]

Top News

Letta “Meloni contro Lamorgese per coprire sue responsabilità”

13 Ottobre 2021 0
SULMONA (ITALPRESS) – “A me sembra che ci sia il tentativo in queste ore di semplicemente sviare l’attenzione dalle elezioni di domenica e lunedì prossimo. E’ un tentativo di coprire e di parlare di altro e di togliere l’attenzione rispetto a Roma e alla campagna elettorale di Roma. Leggo così l’atteggiamento di oggi della Meloni, […]

[…]