Braga ancora battuto, Roma agli ottavi di Europa League

ROMA (ITALPRESS) – La Roma si qualifica per gli ottavi di finale di Europa League ma perde Dzeko per infortunio. All’Olimpico la squadra giallorossa batte il Braga 3-1 con gol del bosniaco (costretto ad uscire per un problema muscolare), di Carles Perez e Borja Mayoral. All’Olimpico Fonseca lancia El Shaarawy dal 1′. E l’italoegiziano ricambia la fiducia con la giocata che dà il via al vantaggio giallorosso. Classica azione dell’azzurro: stop dal vertice dell’area, conclusione di destro e palla sul palo ma sul tap in è Dzeko a farsi trovare pronto per il gol dell’1-0 al 24′. Il Braga si fa pericoloso ma al 40′ la Roma sfiora il raddoppio: ancora El Shaarawy serve un grande assist per Pedro che a botta sicura col mancino calcia sulla traversa. Nella ripresa Fonseca cambia. Fuori Villar, dentro Pellegrini che rischia subito grosso al 52′: stop sbagliato all’imbocco dell’area, Sporar ne approfitta e cade in area ma l’arbitro lascia giocare. Con un occhio al match col Milan di domenica, il tecnico portoghese cambia anche Veretout ed El Shaarawy con Spinazzola e Carles Perez in campo. Ma al 66′ c’è la grana Dzeko: problema muscolare e cambio obbligato con Borja Mayoral al suo posto e di fatto lanciato verso la titolarità contro i rossoneri. Al 72′ la Roma si concede anche il lusso di sbagliare il rigore: Carles Perez subisce fallo in area, l’arbitro indica il dischetto ma Pellegrini calcia fuori dagli undici metri. Ma poco dopo l’azzurro si fa subito perdonare. Al 75′ Mancini salva un gol sulla linea e dà il via alla ripartenza, Pellegrini disegna l’apertura per Carles Perez che al volo a botta sicura firma il raddoppio. L’unica rete portoghese la firma Cristante con uno sfortunato autogol all’88’. Ma non basta. Anche perchè al 91′ Borja Mayoral sigla una rete che è la fotocopia di quella dell’andata. Al sorteggio di Nyon ci sarà anche la Roma per conoscere la prossima avversaria.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]