Bologna di misura sul Verona, la decide Svanberg

BOLOGNA (ITALPRESS) – Il Bologna vince 1-0 e sale a sette punti in classifica. L’Hellas Verona resta a zero e per Di Francesco diventano diciannove le partite consecutive senza vittoria in Serie A. Al Dall’Ara, nel posticipo della terza giornata di campionato, è un gol di Svanberg al 79′ a decidere un match che permette ai rossoblù di restare imbattuti nelle prime tre partite stagionali e di tenere la porta inviolata per due gare di fila in Serie A, per la prima volta da aprile 2019. Dopo la squalifica, Mihajlovic torna a schierare Soriano che nel Verona vede la sua seconda vittima preferita in virtù di quattro gol segnati in carriera. Il trequartista va vicino al quinto sigillo alla mezz’ora: duetto con Arnautovic, inserimento e conclusione dal limite che scheggia il palo esterno. Se Soriano è la bestia nera del Verona, Giovanni Simeone è quella del Bologna con quattro gol alle spalle ai rossoblù. L’ex attaccante del Cagliari sfiora l’1-0 al 44′: cross di Faraoni dalla destra, stacco di testa del figlio d’arte e palla fuori di un soffio. Simeone ci riprova al 56′: Bonifazi si fa scippare palla in area ma è provvidenziale l’uscita di Skorupski che anticipa Simeone e sradica la palla dai piedi dell’attaccante. Al 62′ è il Bologna a sfiorare l’1-0: sugli sviluppi di un corner di Dominguez, la palla finisce sui piedi di Barrow che a botta sicura col mancino calcia alto. Allo scoccare dell’ora di gioco, Mihajlovic sceglie di cambiare gli esterni: fuori Barrow e Orsolini, dentro Sansone e Skov Olsen. Al 75′ anche Di Francesco cambia l’attacco: l’ex Roma Cancellieri prende il posto di un altro prodotto giallorosso come Caprari. Ma al 79′ è un centrocampista del Bologna a trovare l’1-0: Hongla perde un pallone sanguinoso, Arnautovic scarica per Svanberg che col tiro pesca l’angolino con un grande destro. Di Francesco prova a scuotere i suoi ma l’ultima chance è del Bologna: sugli sviluppi di un calcio piazzato e di una mischia in area, Arnautovic ha la palla del 2-0 ma la cestina con un tiro alto a un passo dalla porta.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]

Top News

Dell’Aquila “Piedi per terra, ora penso al Mondiale”

17 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – “Quando ho capito che potevo vincere l’oro? L’ho realizzato subito, anche se la mia faccia incredula alla fine dell’incontro non lo dimostrava”. Vito Dell’Aquila è entrato nella storia del taekwondo italiano conquistando il primo oro azzurro in questa disciplina alle Olimpiadi di Tokyo2020. Un successo straordinario:”Lo sognavo da tanto tempo e ci […]

[…]

Top News

Primo successo Cagliari, 3-1 alla Samp doppietta Joao Pedro

17 Ottobre 2021 0
CAGLIARI (ITALPRESS) – Il primo successo del Cagliari in campionato arriva in casa contro la Sampdoria. Nel lunch match dell’ottava giornata di campionato i rossoblù vincono 3-1 grazie alla doppietta di Joao Pedro e alla rete di Caceres. Inutile per i blucerchiati il gol di Thorsby. I sardi agganciano a quota 6 proprio i liguri […]

[…]

Top News

Urne aperte per i ballottaggi, alle 12 affluenza sotto il 10%

17 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Urne aperte per i ballottaggi. Si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. L’affluenza alle 12 è al 9.73%, mentre al primo turno era stata del 12.18%. Dopo i risultati di 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il […]

[…]