Beyoncè domina i Grammy, Billie Eilish disco dell’anno

ROMA (ITALPRESS) – Beyoncè domina la 63ma edizione dei Grammy Aaward, gli Oscar della musica, che si sono svolti alla Staples Center, nel cuore di Los Angeles. La cantante ha conquistato quattro premi diventando così la donna più premiata della storia, con 28 riconoscimenti, superando il primato detenuto dalla violinista Alison Krauss con 27 premi. Importante successo anche per la giovane Billie Eilish, che si aggiudica il premio per il miglior disco dell’anno, con “Everything I Wanted”. Beyoncè si è anche aggiudicata la categoria dei video musicali, in coppia con la figlia Blue Ivy Carter di 9 anni, con “Brown Skin Girl”. Altra grande protagonista Taylor Swift, che ha conquistato il premio per l’album dell’anno con “Folklore”, la prima artista donna a ottenere tre vittorie di questo tipo nella sua carriera. Sempre le donne protagoniste di questa edizione particolare causa distanziamento, con Megan Thee Stallion, prima rapper donna a vincere il Grammy come nuova artista. Stallion ha trionfato anche nella sezione miglior performance e miglior canzone rap con “Savage”. A Lady Gaga e Ariana Grande il premio per il miglior duo pop. A Dua Lipa quello per il migliore album di canzoni pop. Tra gli uomini, menzione per James Taylor, che ha vinto il Grammy per il miglior album di pop tradizionale, con “American Standard”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 8.085 nuovi casi e 201 decessi in 24 ore

13 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora una nuova, seppur contenuta, crescita dei casi di coronavirus in Italia. Secondo il bollettino del Ministero della Salute, i nuovi positivi sono 8.085 (il 12 maggio erano 7.852) a fronte però di un numero inferiore di tamponi processati, 287.026, un dato che incrementa lievemente il tasso di positività al 2,81%. Significativa […]

[…]

Top News

Covid, Kyriakides “A luglio vaccinato il 70% degli adulti europei”

13 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il 35% della popolazione adulta europea ha ricevuto la prima dose, il 14% la seconda. Questo ci rende ottimisti di riuscire a consegnare il numero sufficiente di fiale per raggiungere l’obiettivo del 70% di europei adulti vaccinati a luglio”. Lo dice a News Mediaset il commissario Ue alla Salute Stella Kyriakides. Sulla […]

[…]

Top News

Covid, Costa “A giugno potremmo abolire il coprifuoco”

13 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Coprifuoco? Mi auguro che già la prossima settimana ci possa essere un allungamento almeno di un’ora o anche di due ore. E credo che il mese di giugno possa essere un mese dove poter valutare l’ipotesi di abolire il coprifuoco”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ospite del programma […]

[…]