Banca Generali, Sud Motori supera lockdown con #Italianonsiferma

Banca Generali, Sud Motori supera lockdown con #Italianonsiferma
MILANO (ITALPRESS) – Ci sono storie che dimostrano come molte aziende vitali prima del Covid possono esserlo anche ora e, nonostante la pandemia, possono guardare al futuro con serenità. Come quella di SudMotori che con #Italianonsiferma ha ottenuto a marzo un finanziamento da 500 mila euro. Questo attraverso Banca Generali, che con l’azienda fintech Credimi nei mesi scorsi ha messo a disposizione delle pmi una serie di prestiti con l’obiettivo di portare il risparmio privato della clientela a supporto dell’economia reale, qui rappresentata da Sud Motori.
L’azienda è una pmi salernitana fondata nel 1996 e rappresenta un’eccellenza nel campo delle rettifiche motori con una linea di produzione completa: dalla fase iniziale di smontaggio, pulizia e preparazione delle varie componenti sino alla fase finale dell’assemblaggio e dei test specifici di funzionamento e stoccaggio. Il tutto per clienti di primo piano dei trasporti regionali e nazionali, Ferrovie dello Stato in testa.
Una realtà che rischiava, però, di dover arrestare la sua crescita in seguito all’emergenza coronavirus. Michele De Stefano, business developer dell’azienda racconta: “Appena ci sono state le prime chiusure abbiamo subito utilizzato gli strumenti messi in campo dal governo, ma il nostro business si basa su commesse a breve termine e quindi nell’arco di pochi giorni abbiamo avuto bisogno di liquidità. Abbiamo avuto bisogno di reperire un finanziamento pari a oltre mezzo milione di euro, e se non fosse stato per Italianonsiferma, non avremmo saputo far fronte a questa improvvisa frenata”.
Con #Italianonsiferma nei mesi scorsi non solo Sud Motori, ma centinaia di pmi hanno avuto nel complesso accesso a 100 milioni di euro di liquidità sotto forma di finanziamenti a 5 anni garantiti dal Fondo di Garanzia dello Stato (al 90%), con Generali, capogruppo della Banca Private, che ha sottoscritto una quota del 10% (10 milioni) dell’emissione. Un’operazione fonte di doppia soddisfazione anche da parte di Banca Generali, tanto che il vicedirettore generale, Andrea Ragaini, commenta: “In questi mesi ci siamo trovati davanti a storie come questa che ci rendono orgogliosi per due motivi. Da una parte, infatti, abbiamo verificato che Italianonsiferma ha contribuito a far ripartire aziende e imprese importanti per il territorio. Dall’altra cerchiamo di offrire un servizio di qualità per la protezione dei risparmi ai nostri clienti, guardando a soluzioni decorrelate dai rischi di volatilità come queste tipologie di investimento nel credito privato”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Inter senza vittoria in Champions, con lo Shakhtar finisce 0-0

28 Settembre 2021 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – Finisce ancora 0-0 tra Shakhtar Donetsk ed Inter, come nei due precedenti della fase a gironi della scorsa Champions League. Rammarico per la formazione di Simone Inzaghi che cercava i tre punti dopo la sconfitta subita nel finale contro il Real Madrid, ma che nonostante diverse occasioni importanti gioca una partita […]

[…]

Top News

Allegri “Con il Chelsea potrei stravolgere la formazione”

28 Settembre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Domani voglio vedere una partita tecnicamente ‘pulità, dovremo aver pazienza ma anche il gusto di giocare queste sfide. E’ una gara internazionale e loro sono solidi fisicamente e organizzati: ci vuole una buona partita dal punto di vista della tecnica”. Lo ha dichiarato il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri alla vigilia della […]

[…]

Top News

Clima, Cingolani “Aperti a qualsiasi idea innovativa dei giovani”

28 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con gli attivisti dei Fridays for Future “diciamo le stesse cose, perchè i due contributi delle attiviste sono stati molto chiari: bisogna ricordare ai Paesi avanzati che devono versare 100 miliardi ai Paesi poveri e che non bastano nemmeno, dovremmo fare di più. Bisogna ricordare anche che siamo in ritardo con la […]

[…]

Top News

Roma, Salvini “Giorgetti? Non si riparte dai salotti di Calenda”

28 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non ho tempo per leggere le interviste, poi ho visto che Giorgetti ha smentito. Credo che a Roma con Michetti si ripartirà dalle periferie, non dal salotto di Calenda”. A dirlo il leader della Lega Matteo Salvini commentando alcune affermazioni del ministro Giorgetti sulle amministrative di Roma.Salvini ha anche commentato il caso […]

[…]

Top News

Covid, 2.985 nuovi casi e 65 decessi in 24 ore

28 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ricrescono i casi Covid in Italia rispetto alle 24 ore precedenti. I nuovi positivi sono 2.985, in aumento rispetto ai 1.772 della precedente rivelazione, e questo – secondo i dati forniti dal ministero della Salute – a fronte di quasi il triplo dei tamponi processati, 338.425 e che fa crollare il tasso […]

[…]

Top News

Bollette, con l’intervento del Governo +29,8% elettricità e +14,4% gas

28 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La dinamica dei prezzi delle materie prime verso i massimi storici – ancora in forte crescita per la ripresa delle economie dopo i ribassi dovuti alla pandemia e le difficoltà nelle filiere di approvvigionamento – e le alte quotazioni dei permessi di emissione di CO2, avrebbero portato ad un aumento superiore al […]

[…]