Banca Agricola Popolare di Ragusa, utile 2019 al fondo riserva ordinaria

RAGUSA (ITALPRESS) – La Banca Agricola Popolare di Ragusa non pagherà alcun dividendo ai propri azionisti e l’utile 2019 di 6,9 milioni rimane in cassa e destinato a fondo di riserva ordinaria. Questo quanto deciso dal Cda della popolare siciliana nella riunione del 12 novembre che “ha accertato il mancato avveramento di una delle circostanze dedotte come condizione della delibera assunta dall’Assemblea Ordinaria dei Soci in data 27 giugno 2020, in tema di distribuzione del dividendo relativo all’esercizio 2019”, si legge in una nota a firma del direttore generale Saverio Continella.
L’assemblea dei soci del 29 giugno scorso, infatti, aveva approvato il 130^ bilancio di esercizio e la contestuale distribuzione dell’utile. Ma era necessario raggiungere tre condizioni: Common equity tier 1 fully loaded (rapporto tra capitale di qualità primaria e attività ponderate per il rischio) non inferiore al 19,1% a fine settembre. Npe ratio netto (percentuale di crediti deteriorati con il totale del rischio di credito) inferiore al 9,30% al 30 settembre. Terzo: assenza della proroga sino al 6 novembre dell’efficacia della Raccomandazione di Banca d’Italia di non assegnare i dividendi. L’indicazione era quella di non pagare fino all’1 ottobre 2020, “dividendi, ivi inclusa la distribuzione di riserve, e non assumere alcun impegno irrevocabile per il pagamento dei dividendi per gli esercizi finanziari 2019 e 2020”.
Raccogliendo le raccomandazioni formulate dal Comitato europeo per il rischio sistemico il 27 maggio 2020 e dalla Banca Centrale Europea il 27 luglio 2020, la Banca d’Italia ha aggiornato la Raccomandazione riguardante la distribuzione dei dividendi in tempo di Covid 19 imponendo “fino al 1° gennaio 2021 di (…) non pagare dividendi relativi agli esercizi 2019 e 2020 (ivi incluse le distribuzioni di riserve) e non assumere alcun impegno irrevocabile per il pagamento dei dividendi relativi agli stessi esercizi”.
L’utile di 6.929.244 euro è stato destinato a fondo di riserva ordinaria. “Il Consiglio di Amministrazione di Bapr non ha potuto che prendere atto che, in ragione di quanto disposto da Banca d’Italia, la menzionata condizione sospensiva apposta alla Delibera deve intendersi come non avverata”, conclude nella nota agli azionisti il direttore.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Milano, al ristorante McDonald’s di Piazza Duomo a sorpresa arriva Ghali

28 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Un ospite speciale è apparso questo pomeriggio alla finestra del ristorante McDonald’s di Piazza Duomo, a Milano: l’artista, icona rap, Ghali ha offerto al pubblico un’inedita e inaspettata esibizione dal vivo, un vero e proprio secret concert, in occasione del lancio del suo nuovo singolo, regalando alla città un momento di travolgente […]

[…]

Attualità in Irpinia

Covid, 14 positivi in Irpinia: 3 a Solofra

28 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 505 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 14 persone: 1, residente nel comune di Avellino;2, residenti nel comune di Baiano;1, residente nel comune di Bisaccia;1, residente nel comune di […]

Top News

Covid, 4.844 nuovi casi e 50 decessi in 24 ore

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in crescita i casi Covid in Italia. Dalla lettura del consueto bollettino del ministero della Salute si registrano 4.844 nuovi positivi, in aumento rispetto ai 4.598 delle 24 ore precedenti con 570.335 tamponi processati determinando un tasso di positività pari allo 0,84%. Stabili i decessi a 50.I guariti sono 3.400, gli […]

[…]

Top News

Laura Pausini, intero catalogo in audio spaziale

28 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per la prima volta la riscoperta della discografia dell’artista simbolo dell’Italia nel mondo passa attraverso il suono di nuovissima generazione: Warner Music annuncia entro il 2021 la pubblicazione dell’intero catalogo di Laura Pausini rimasterizzato in Audio Spaziale con Dolby Atmos e disponibile solo su Apple Music.Un monumentale viaggio in più tappe che […]

[…]

Top News

Fieracavalli 2021, a Verona doppio weekend di passione equestre

28 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Fieracavalli al galoppo verso la 123^ edizione. Il più importante salone internazionale dedicato al mondo equestre torna in presenza a Veronafiere, con un nuovo format su due fine settimana consecutivi di novembre: da giovedì 4 a domenica 7 e da venerdì 12 a domenica 14.In fiera saranno presenti 3.000 cavalli di 60 […]

[…]

Top News

Ddl Zan, Renzi “Disastro politico per totale incapacità del Pd”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul DDL Zan si è consumato un disastro politico, gestito con totale incapacità dal PD di Enrico Letta, che prima ha fatto un’apertura in TV e poi ha deciso di andare al muro contro muro, giocando una partita ideologica sulla pelle delle persone. E naturalmente perdendola, come era chiaro per tutti quelli […]

[…]