Azzolina “La scuola non causa un aumento dei contagi, rientro graduale”

ROMA (ITALPRESS) – La riapertura della scuola non è stata “determinante” per l’aumento dei contagi. A sottolinearlo è il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, intervenuta questa mattina a RTL102.5: “Tutti gli studi – ha spiegato – ormai concordano sul fatto che l’apertura delle scuole non abbia avuto un ruolo determinante nell’aumento dei casi generali. Io non avevo dubbi su questo, perchè ricordo che a scuola ci sono regole ferre che abbiamo pensato quest’estate”.
Oggi però il tema è quello del rientro a scuola degli studenti e in merito Azzolina ha spiegato che potrà dirsi “veramente soddisfatta quando tutti i ragazzi, soprattutto quelli delle superiori, potranno tornare in classe. E’ chiaro che bisogna sempre mantenere un atteggiamento di prudenza perchè noi dobbiamo osservare la curva dei contagi e far sì che si stabilizzi. Ma credo che ci sarà un ritorno graduale”. Il ministro ha infatti ricordato che la seconda ondata della pandemia “è stata molto pesante”, pur sottolineando che la cosa importante è “che le limitazioni che ci sono adesso siano temporanee. Io sto lavorando affinchè non ci siano ulteriori chiusure anche a livello locale perchè, ahimè, questo è un Paese in cui il ministro dell’Istruzione non può decidere sull’apertura o sulla chiusura della scuola, mentre sappiamo che altre autorità, come il sindaco, il presidente di provincia po quello di regione possono decidere in merito” ha affermato con un pizzico di polemica.
“Quindi – ha poi aggiunto – non faccio altro che alzare la cornetta del telefono e provare a parlare con tutti quanti nel massimo rispetto che ci deve essere tra le istituzioni per far sì che non ci siano ulteriori chiusure e soprattutto che nelle prossime settimane, in maniera graduale, si possano riportare gli studenti delle superiori a scuola”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, prosegue il confronto Governo-Regioni sui parametri

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una riunione proficua”. Così il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia. Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle […]

[…]

Top News

Il futuro dell’auto elettrica passa dalle colonnine ad alta potenza

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Volkswagen ha annunciato che entro il 2050 vuole arrivare a essere carbon neutral, quindi a bilancio zero nella produzione di CO2. Questo vuol dire, che dal 2040 non venderemo più vetture con motore a combustione interna. Per arrivarci, dobbiamo prepararci, e ci sono molte cose da fare dal punto di vista industriale […]

[…]

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]