Altro poker del Napoli, Crotone steso, perla di Insigne

CROTONE (ITALPRESS) – Il Napoli vince senza problemi, per 4-0, a Crotone e riprende la Juventus al terzo posto. Dopo i primi 20′ di equilibrio, tolto lo squillo di Petagna al 1′, la squadra di Gattuso inizia a spingere e a presentarsi nell’area di rigore di Cordaz con più regolarità, come fa ancora Petagna che calcia addosso al portiere dei calabresi al 23′. Ma il Crotone non sta a guardare e mette paura a Ospina con il colpo di testa a lato di Simy. Al Napoli serve una giocata individuale per sbloccare il match, che puntualmente arriva dai piedi del capitano Insigne. L’azione viene avviata da Zielinski che spezza il pressing a centrocampo con un tunnel e la scarica sull’esterno proprio per Insigne, che si accentra e lascia andare il suo classico destro a girare sul secondo palo. E’ la rete dell’1-0 (ancora una volta il capitano apre le danze). A inizio ripresa Petriccione entra con il piede a martello su Demme, l’arbitro Marinelli visiona l’azione al Var ed estrae il rosso.
Qui finisce la partita del Crotone, con il Napoli che assume il controllo del gioco e indirizza definitivamente la gara con il raddoppio al 58′ grazie alla rete di Lozano, pescato da solo in area da Insigne. E’ il quinto gol in campionato del messicano, che in tutto lo scorso campionato ne aveva fatti 4. Passano quindici minuti e arriva il tris di Demme, su assist del neoentrato Mertens. Gattuso gestisce le energie e cambia Lozano, Insigne, Bakayoko e Koulibaly. Nei minuti di recupero arriva il poker di Petagna (servito anche lui da Mertens), che mette la parola fine alla partita. E’ il secondo 4-0 di fila per il Napoli, dopo quello rifilato alla Roma. Sona l’allarme per la squadra di Stroppa, ultima con soli due punti all’attivo dopo dieci giornate.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Cronaca

Paura a Montoro: incendio di vaste proporzioni

1 Agosto 2021 0

Un incendio di vaste proporzioni si è sviluppato nel tardo pomeriggio a Montoro. Paura tra la popolazione mentre sul posto accorrevano i mezzi dei Vigili del fuoco e della Protezione Civile. Per cause in corso […]

Top News

Covid, 5321 nuovi casi in Italia. Cinque vittime nelle ultime ore

1 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cala il numero dei nuovi contagiati Covid in Italia: i nuovi casi sono 5.321, in discesa rispetto ai 6.513 registrati ieri; cala anche il numero di tamponi processati, solo 167.761. Il tasso di positività si impenna e passa dal 2,4% di ieri al 3,17%. Cala notevolmente il numero dei decessi, 5 le […]

[…]