Al via le consultazioni, cresce l’appoggio per Draghi

ROMA (ITALPRESS) – Aumentano i consensi e l’appoggio per un esecutivo a guida Mario Draghi da parte dei gruppi minori presenti in Parlamento. Dopo l’incarico ricevuto dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, l’ex Presidente della Bce ha ricevuto a Montecitorio le prime delegazioni di questo giro di consultazioni che si concluderà sabato, giornata decisiva dove andranno a colloquio i due partiti più indecisi: Lega e M5S. “Riteniamo che al termine della legislatura più pazza degli ultimi anni, la più trasformista e incoerente, a cui +Europa e Azione non hanno partecipato, l’unico atteggiamento responsabile è non mettere condizioni alla costruzione del governo. Il nostro sostegno è pieno e incondizionato”, ha detto Carlo Calenda, leader di Azione.
Antonio Tasso in rappresentanza della delegazione del gruppo parlamentare Maie-Psi, ha parlato di una crisi inopportuna e irrazionale, “ora ci interessa andare avanti perchè le difficoltà sono sotto gli occhi di tutti”.
Mentre per Bruno Tabacci del Gruppo Europeisti-Maie-Centro Democratico del Senato, “la figura di Draghi è un salto di qualità, l’occasione non si può sprecare”.
Aperture anche da una parte del centrodestra, che si presenta alle consultazioni diviso. “La cosa che abbiamo chiesto con forza in questo primo giro di consultazioni, perchè ce ne sarà un altro, che se deve essere un governo di unità nazionale deve essere di discontinuità, non può essere una copia del passato. Il governo dei tecnici rischia di essere di nessuno”, ha detto Maurizio Lupi di “Noi con l’Italia”.
Anche Giovanni Toti, leader di Cambiamo!, ha chiesto discontinuità con il governo precedente. “Abbiamo ribadito a Draghi che guardiamo con grande disponibilità allo sforzo che sta facendo e con spirito propositivo, abbiamo detto che ci auguriamo che possa essere davvero un governo che somma le migliori energie del Paese e non una riedizione di una maggioranza che ha già governato”.
Le consultazioni del premier incaricato proseguiranno domani mattina con il gruppo per le Autonomie, Liberi e Uguali, Italia Viva. Poi nel pomeriggio con Fratelli d’Italia, Partito Democratico e Forza Italia, la cui delegazione sarà guidata dal presidente Silvio Berlusconi, per terminare sabato mattina con Lega e MoVimento 5 Stelle.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Correa decisivo, l’Inter batte 3-1 il Verona

27 Agosto 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Joaquin Correa ci mette un quarto d’ora per segnare la sua prima doppietta in nerazzurro e regalare i tre punti all’Inter di Simone Inzaghi. Esordio da sogno dell’ex Lazio che permette ai nerazzurri di battere 3-1 un Verona tignoso e mai domo. Un errore di Handanovic mette in salita la gara degli […]

[…]

Top News

L’Udinese cala il tris alla “Dacia Arena”, Venezia ko

27 Agosto 2021 0
UDINE (ITALPRESS) – La seconda giornata di Serie A si apre col successo dell’Udinese alla Dacia Arena per 3-0 contro il Venezia. I friulani, dopo l’ottimo pareggio all’esordio contro la Juventus, questa volta ottengono il bottino pieno – grazie ad una rete di Pussetto e ai sigilli di Deulofeu e Molina – portandosi così a […]

[…]

Top News

Mancini convoca 34 giocatori per le qualificazioni mondiali

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A un mese e mezzo di distanza dal trionfo nell’Europeo, la Nazionale torna in campo per riprendere il cammino nelle qualificazioni ai Mondiali. Grazie ai successi nei primi tre match disputati a marzo, gli Azzurri sono in testa alla classifica del Gruppo C con tre lunghezze di vantaggio sulla Svizzera, seconda ma […]

[…]

Top News

Addio Juve, Ronaldo torna al Manchester United

27 Agosto 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – A distanza di 12 anni, Cristiano Ronaldo torna a vestire la maglia del Manchester United. Dopo le parole sibilline in conferenza stampa del tecnico Solskjaer, ecco l’ufficialità dell’accordo con la Juventus per l’ingaggio del 36enne attaccante portoghese. Ronaldo, cinque volte Pallone d’Oro, porta con sè in dote oltre trenta titoli – […]

[…]

Top News

Covid, dal 30 agosto la Sicilia in zona gialla

27 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho appena firmato una nuova ordinanza che porta la Sicilia in zona gialla. E’ la conferma che il virus non è ancora sconfitto e che la priorità è continuare ad investire sulla campagna di vaccinazione e sui comportamenti prudenti e corretti di ciascuno di noi”. Lo rende noto il ministro della Salute, […]

[…]