Al Parma basta Kurtic, battuto 1-0 il Verona

PARMA (ITALPRESS) – Il Parma batte il Verona 1-0, grazie a un gol “lampo” di Kurtic, e trova i suoi primi tre punti di questo campionato. La squadra di Liverani mette subito le cose in chiaro e al primo affondo, dopo 25 secondi, trova la rete decisiva: Karamoh viene innescato sulla destra, da dove mette un traversone in area che Kurtic di prima mette dentro alle spalle di Silvestri. La squadra di Juric è comprensibilmente sotto shock e il Parma potrebbe già raddoppiare con Karamoh, molto attivo, ma il suo tiro di sinistro viene deviato e finisce fuori di poco. Il Verona si riorganizza e inizia ad affacciarsi dalle parti di Sepe. L’occasione arriva al quarto d’ora sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma il colpo di testa di Lovato viene salvato sulla linea da Brugman. Azione fotocopia sette minuti dopo, con il salvataggio di Pezzella questa volta su Faraoni. Gli ospiti prendono campo, ormai il Parma si affida alle ripartenze di Gervinho e Karamoh, ma sul finire del primo tempo ha una grossa occasione che arriva sui piedi di Kurtic su un pasticcio di Tameze in area di rigore, solo una deviazione gli evita la doppietta. Nella ripresa il Parma parte forte alla ricerca del raddoppio e ancora Kurtic va al tiro dai 20 metri trovando una buona reazione di Silvestri. Altra occasione per i ducali con Kucka che dopo un’incursione centrale calcia a lato di poco, a cui risponde il Verona con una bella percussione di Colley, entrato bene in partita, il cui traversone rasoterra però non trova nessuno in area. Ancora ospiti al 40′ con un colpo di testa di Gunter su calcio d’angolo ma questa volta è Sepe a bloccare la palla sulla linea. E’ l’ultima occasione da gol per il pari, non ci sono altri grossi per Sepe: prima vittoria per il Parma e prima sconfitta per il Verona.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Urne aperte per i ballottaggi alle 7, affluenza in calo

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si e’ fermata al 33,34% l’affluenza nel primo giorno dei ballottaggi nei 65 Comuni chiamati al voto, secondo la rilevazione delle 23 di ieri del Viminale. I seggi hanno riaperto alle 7 e si votera’ fino alle ore 15. Subito dopo avverra’ lo spoglio delle schede. L’appuntamento elettorale coinvolge circa 5 milioni […]

[…]

Top News

Green Pass, Toti “Giusto manifestare, no bloccare chi vuole lavorare”

18 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – “Ho parlato con il Ministro dell’Interno, con il prefetto e il questore di Genova oggi. Il punto è che le proteste sono assolutamente legittime, ma la maggioranza del Paese si è espressa chiaramente a favore di un’Italia che riparte. E non sarebbe tollerabile allora che i porti diventassero la frontiera ostaggio di […]

[…]

Top News

Badosa e Norrie conquistano l’edizione 2021 di Indian Wells

18 Ottobre 2021 0
INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Paula Badosa è la prima spagnola a mettere la firma sul “BNP Paribas Open”, settimo Wta 1000stagionale (combined con un Atp Masters 1000 maschile) dotato diun montepremi di 8.761.725 dollari che si è disputato sulcemento californiano dell’Indian Wells Tennis Garden. In una delle partite di singolare femminile più intense e […]

[…]

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]