Accordo Governo-Regioni: mille spettatori per le partite di Serie A

ROMA (ITALPRESS) – Mille spettatori per tutte le partite della Serie A di calcio. Questo l’accordo tra Governo e Regioni per mettere fine alle polemiche nate nelle ultime 24 ore, dopo la decisione del Comitato tecnico scientifico di autorizzare la partecipazione di mille persone agli eventi sportivi all’aperto. Un via libera chiesto dal mondo del tennis per gli Internazionali d’Italia, ma subito “reclamato” da alcune regioni, più precisamente Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia, per le gare di calcio contro il parere dello stesso Cts, che – come spiegato dal ministro Vincenzo Spadafora – “aveva espresso ancora un no secco alla presenza di migliaia di spettatori agli ‘eventi continuativì, tipo i campionati”. Dunque soltanto per Parma-Napoli, Sassuolo-Cagliari e Milan-Bologna, partite del primo turno di Serie A in programma tra domani e lunedì, gli stadi avrebbero potuto ospitare mille spettatori. “Per questo motivo – ha spiegato Spadafora – d’intesa col Ministro Boccia è stata convocata una riunione con i presidenti di Regione”. L’incontro, al quale ha partecipato anche il ministro per la Salute Roberto Speranza, ha prodotto l’accordo invocato anche dai governatori del Piemonte Alberto Cirio e della Sicilia Nello Musumeci, “al fine di non fare disparità tra le squadre e come sperimentazione in vista delle prossime aperture”, ha dichiarato Spadafora. “E’ una bella notizia – ha commentato il presidente della Figc Gabriele Gravina – ma il fatto che il via libera sia arrivato solo per la Serie A mi lascia perplesso”. “Valuteremo una soluzione equa anche per Serie B e C – ha assicurato Spadafora – Il mio obiettivo però è quello di consentire la partecipazione del pubblico per tutti gli sport e per tutte le categorie, arrivando a definire un protocollo unico che preveda una percentuale di spettatori in base alla capienza reale degli impianti”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

No Picture
Top News

Superbonus 110%, due nuove soluzioni da Banca Generali

27 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Banca Generali amplia l’offerta di servizi di consulenza sulla componente non finanziaria del patrimonio, aiutando i proprietari di immobili ad intercettare le opportunità del Superbonus 110%. La clientela ha accesso a due nuove soluzioni personalizzabili pensate per consentire l’esecuzione di opere di ristrutturazione ed efficientamento energetico, cogliendo i benefici fiscali stabiliti dal […]

[…]

Top News

Previdenza, Stallone (Enpab) “Patto generazionale invertito”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Un “patto generazionale invertito” in cui gli anziani “continuano a lavorare e aiutano i giovanissimi attraverso i loro contributi”. E’ questa la visione del nuovo mondo del lavoro illustrata da Tiziana Stallone, presidente di Enpab, ente nazionale di previdenza e assistenza a favore dei biologi, intervistata da Claudio Brachino per la rubrica […]

[…]

Top News

Harry Styles, online video “Golden” girato sulla Costiera Amalfitana

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dopo il successo di “Adore You” e “Watermelon Sugar”, Harry Styles torna con il video del suo nuovo singolo, “Golden”, diretto da Ben e Gabe Turner e girato in Italia, sulla Costiera Amalfitana.Il videoclip, a poche ore dalla sua pubblicazione, ha già superato 13 milioni di visualizzazioni.“Golden”, già certificato oro, è contenuto […]

[…]

Top News

Coronavirus, Conte “Momento responsabilità, nessuno soffi sul fuoco”

27 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo appena varato un Dpcm con misure più restrittive, ma necessarie. Quel Dpcm è nato da un lungo confronto tra tutte le forze di maggioranza, rappresentate dai rispettivi capi-delegazione. Queste misure non sono in discussione. Piuttosto vanno spiegate a una popolazione in sofferenza, che legittimamente chiede di capire i motivi delle scelte […]

[…]