Vucinic: “Conviviamo con una situazione difficile, Milano è un test-verità”

Dopo la vittoriosa trasferta di Torino, la Sidigas Avellino si prepara ad affrontare il tredicesimo turno del campionato di Legabasket Serie A, che la vedrà affrontare l’A|X Armani Exchange Milano, ancora imbattuta, tra le mura amiche del PalaDelMauro. Palla a due in programma domenica 30 dicembre alle ore 17, con possibilità di seguire la sfida in diretta su Eurosport 2 ed Eurosport Player. La società ricorda che la prevendita dei biglietti per la suddetta gara è attiva, tutte le info al seguente link: http://bit.ly/2Acuqbh.

Questa mattina coach Nenad Vucinic ha presentato l’imminente sfida in conferenza stampa: “C’è poco da dire su Milano, è una squadra molto forte, che secondo me può arrivare alle Final Four di Eurolega. Sarà una grande opportunità per testarci contro un team del calibro dell’Olimpia. Daremo tutto in campo, prima per noi stessi, poi per i tifosi e chiaramente per il club. Stiamo lavorando per dare più minuti ai giocatori che sono stati infortunati per gran parte della stagione, come Campani e Campogrande; Spizzichini, invece, sta recuperando dal brutto virus influenzale che lo ha colpito. Sono grato ai miei ragazzi per la reazione mostrata in situazioni difficili e sono davvero orgoglioso dell’impegno che stanno mettendo, ma siamo ancora sotto pressione e dovremo convivere con questa situazione ancora per un po'”.

Ultimi Articoli

Top News

Cisal “Sul lavoro agile bisogna regolamentare i parametri”

11 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Si è concluso il primo incontro interlocutorio per la definizione degli atti di indirizzo sul “lavoro agile” presso il ministero della pubblica amministrazione. Per la delegazione Cisal erano presenti Marcello Pacifico e Gianmauro Nonnis. Marcello Pacifico, presidente Anief e segretario confederale Cisal, ha affermato che “occorre fare un distinguo tra il lavoro […]

[…]

Top News

Effetto Covid sul lavoro, nel secondo trimestre -470 mila occupati

11 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – L’emergenza sanitaria per il Covid-19 si è fatta sentire pesantemente sul mercato del lavoro nel secondo trimestre del 2020. Secondo la “Lettura integrata” fornita dall’Istat, le ore lavorate hanno registrato una forte diminuzione rispetto sia al trimestre precedente (-13,1%) sia allo stesso periodo del 2019 (-20,0%). Si tratta di andamenti coerenti con […]

[…]