Trapani fuori dal campionato: a Catanzaro s’è presentato solo Evacuo

di Emanuele de Girolamo

Il Trapani dice addio al campionato: inutile l’attesa da parte dei giocatori del Catanzaro che avranno vinta una partita senza averla giocata.

Dalle 17,30 – orario ufficiale di inizio della gara – l’arbitro Luigi Carella di Bari (nella foto con gli assistenti) ha atteso i rituali 45 minuti per poi decretare la fine dell’incontro e pure l’esclusione dal campionato del Trapani, dopo la rinuncia alla seconda gara.

Ha preso atto di ciò Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro che certificato la scomparsa del Trapani esprimendo parole di circostanza per una situazione che era già nota da tempo:  “Il dispiacere è forte per città di Trapani e i suoi  tifosi, per il colpo al calcio italiano”.

Il numero uno della Lega Pro ha anche sottolineato: “Un campionato molto complicato è davanti a noi: ci saranno problemi seri per il Covid-19 e per le sempre maggiori difficoltà economico-finanziarie. È in questa situazione che occorre alzare le antenne per evitare infiltrazioni di capitali di non cristallina provenienza”. 

Al “Ceravolo” di Catanzaro s’è presentato però Felice Evacuo: l’attaccante che ha appena rescisso il contratto con il Trapani, s’è accordato con il club calabrese ed ha fatto conoscenza con lo staff giallorosso.

Ultimi Articoli

Top News

Tiro con l’arco, Nespoli argento nell’individuale

31 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Mauro Nespoli è medaglia d’argento nel torneo olimpico individuale di tiro con l’arco ai Giochi Olimpici di Tokyo. In finale l’azzurro è stato sconfitto 6-4 dal turco Mete Gazoz (26-29 28-28 27-26 29-29 29-26). “Non è un oro perso ma un argento vinto” ha dichiarato Nespoli a fine gara. “E’ solo […]

[…]

Top News

Tiro a volo mixed team, argento San Marino con Perilli-Berti

31 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – Il tiro a volo targato San Marino non finisce di stupire. Dopo lo storico bronzo conquistato da Alessandra Perilli nel trap, il primo nella storia per la Repubblica del Titano, arriva anche l’argento nel mixed team con Alessandra Perilli e Gian Marco Berti. “Questo storico argento significa tanto perchè ho sofferto […]

[…]