Taccone su Catanzaro-Avellino:”Sono sereno”

AVELLINO CALCIO – L’amministratore unico dell’US Avellino Walter Taccone interviene sulla presunta combine Catanzaro-Avellino del 5 maggio 2013: “Serenamente apprendo adesso di questo dispositivo in cui siamo indagati io e il direttore sportivo Enzo De Vito. Non abbiamo letto gli atti, non sappiamo chi l’ha detto, ma prendiamo per buono quello che c’è scritto nel documento. Se siamo indagati qualcuno ci dovrà sentire e verrà fuori la verità”.

Il numero uno del sodalizio di Piazza Libertà prosegue ancora: “Le cose più importanti che devono venire fuori è che qualcuno dovrà chiedere a questi signori se conoscevano Taccone, se l’hanno incontrato se hanno concordato. Non sono spaventato. Sono ancora più sereno dell’altro procedimento. Guardassero le cose serie, guardassero la sfida della Ternana contro l’Ascoli, siamo nel mondo delle fantasie. Non c’entro assolutamente nulla in questa storia”.

Ultimi Articoli

Attualità

Coronavirus, i dati in Irpinia del 30 maggio: un solo positivo su 190 tamponi

30 Maggio 2020 0

Un solo positivio su 190 tamponi processati dall’AORN “Moscati” di Avellino, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno, dall’Istituto di Ricerche Genetiche BIOGEM di Ariano Irpino, dall’Azienda Ospedaliera “San Pio” di Benevento e dall’Ospedale “Cotugno” di Napoli. […]