Soufiane Bidaoui giocherà in Spagna nella prossima stagione: così dice il suo procuratore

Soufiane Bidaoui giocherà nella formazione spagnola dell’Alaves nella prossima stagione. La notizia è stata fatta trapelare dal procuratore del calciatore marocchino attraverso un sisto specializzato.

Una tattica ormai nota, un modo per spingere l’Avellino a rinnovare al calciatore fin d’ora il contratto che è in scadenza.

Al momento Bidaoui  è infortunato e la società irpina preferisce evitare discorsi di questo genere che – contrariamente a quanto pensa il procuratore del calciatore – possono creare inutili e pericolose distrazioni, così come certe interviste rilasciate dal marocchino che bene farebbe a restare concentrato sull’attuale momento dell’Avellino, di cui fa ancora parte.

 

 

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]