Sidigas mai in partita: Venezia si impone (76-65)

Esce sconfitta dal PalaTaliercio la Sidigas Scandone Avellino: i biancoverdi cedono a Venezia per 76-65. La squadra di coach Vucinic, oltre a Filloy e Nichols (a referto per onor di firma), ha dovuto fare a meno anche di Ndiaye per problemi alla schiena. Nonostante le defezioni e le buone prove di Campogrande, Harper e Udanoh (tutti in doppia cifra), Avellino ci prova e rimane in partita fino ad inizio ultimo quarto.

Primo quarto (22-17): La Sidigas si schiera con Harper, Sykes, Sabatino, Green e Udanoh; De Raffaele risponde con Haynes, Tonut, Bramos, Watt e Biligha. Le due squadre si affrontano a viso aperto: apre Watt, che segna due volte, risponde prontamente Sykes. Harper realizza la tripla del vantaggio ma è ancora Watt coadiuvato da Biligha a dare il +4 a Venezia (11-7). Avellino inizia a difendere ed in attacco trova due conclusioni dalla lunga distanza con Campogrande e Sykes. I padroni di casa non stanno a guardare e rispondono con Daye. Udanoh va a schiacciare e lascia il posto a Campani ma un contropiede di Tonut costringe Vucinic al time-out (18-15). I biancoverdi si piazzano a zona ma Daye ne segna due facili, mentre Campani accorcia da sotto. La Sidigas ha l’ultimo tiro ma sbaglia e Tonut realizza sulla sirena (22-17).

Secondo quarto (41-32): De Nicolao segna subito da dentro l’area e la Reyer scappa sul +7. Ritorna Udanoh e subito ne mette due appoggiando al vetro, con De Raffaele che chiama sospensione (24-19). Parziale di Venezia: Udanoh commette fallo su Watt, che realizza entrambi i liberi. Avellino non segna e Watt e Daye da dentro l’area piazzano il break con Vucinic che blocca la gara (30-19). Torna sul parquet Harper, che concretizza un gioco da 4 punti. Venezia si affida a Watt che non sbaglia, si sblocca D’Ercole ma è ancora Watt a tenere a distanza la Sidigas (36-25). Venezia blocca l’attacco e la coppia Campogrande-Spizzichini ne approfitta riportando a -7 la Sidigas, con De Raffele a chiamare timeout. Nell’ultima azione Venezia dà la palla a Watt che non sbaglia (41-32).

Terzo quarto (62-50): Segna subito Udanoh, ma Biligha risponde prontamente. Le due squadre bloccano l’attacco ma è ancora Watt a realizza 5 punti consecutivi che provano a far scappare la reyer. Green s’iscrive a referto con un 2+1 ed Avellino è ancora lì (48-37). Dopo la tripla di Haynes, Avellino costruisce in contropiede un mini-parziale frutto dei canestri di Udanoh e Campogrande e De Raffele chiama time out (51-41). Avellino ritorna a -8 con la penetrazione di Harper ma Venezia costruisce un parziale di 5-0 grazie alla tripla di Tonut e all’appoggio di Widmar. Green fa 2/2, mentre Harper piazza la tripla del -9 (57-48). De Nicolao realizza da tre punti, Green dalla lunetta non sbaglia ma il terzo quarto si chiude con il 2/2 di De Nicolao (62-50).

Quarto quarto (76-65): Nei primi due minuti dell’ultimo quarto segna solo Tonut. Avellino non vede il canestro e in contropiede Cerella mette due punti che costringono Vucinic al time-out (66-50). Udanoh ritorna in campo e segna subito. Watt invece non sbaglia mai mentre Green fa 2/2 dalla lunetta (68-54). I biancoverdi provano a rientrare con Sykes ma Venezia si affida a Watt che tiene a distanza Avellino (72-58). Green segna la tripla e subito dopo due liberi. Haynes fa 1/2 e Udanoh piazza la schiacciata strappando applausi, Venezia batte Avellino 76-65.

Ultimi Articoli

Top News

Tris del Napoli al Bologna, partenopei in vetta col Milan

28 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Il Napoli supera senza troppi affanni il Bologna per 3-0 al Maradona imponendo la propria superiorità fin dalle battute iniziali del match. Il gol di Fabian Ruiz e la doppietta su rigore di Insigne hanno messo la partita decisamente su binari favorevoli per la squadra di Spalletti. Grazie a questo successo, il […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, la carica dei palermitani per il primo colpo esterno

28 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello Con il rebus dispobili-sì/disponibili-no (Maniero, Ciancio, Carriero) che si protrarrà fino all’immediato fischio d’inizio del match del Renzo Barbera, Piero Braglia è alle prese anche con la scelta del modulo. Causa alcune […]

Top News

Dal Cdm via libera alla manovra, Draghi “12 mld per ridurre le tasse”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera del Consiglio dei Ministri alla legge di bilancio. “E’ una manovra espansiva che accompagna la ripresa”, ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, nel corso della conferenza stampa dopo la riunione. “Abbiamo dato priorità agli interventi che stimolano la crescita – ha aggiunto – sempre di più si verifica […]

[…]

Top News

Milano, al ristorante McDonald’s di Piazza Duomo a sorpresa arriva Ghali

28 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Un ospite speciale è apparso questo pomeriggio alla finestra del ristorante McDonald’s di Piazza Duomo, a Milano: l’artista, icona rap, Ghali ha offerto al pubblico un’inedita e inaspettata esibizione dal vivo, un vero e proprio secret concert, in occasione del lancio del suo nuovo singolo, regalando alla città un momento di travolgente […]

[…]

Attualità in Irpinia

Covid, 14 positivi in Irpinia: 3 a Solofra

28 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 505 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 14 persone: 1, residente nel comune di Avellino;2, residenti nel comune di Baiano;1, residente nel comune di Bisaccia;1, residente nel comune di […]

Top News

Covid, 4.844 nuovi casi e 50 decessi in 24 ore

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in crescita i casi Covid in Italia. Dalla lettura del consueto bollettino del ministero della Salute si registrano 4.844 nuovi positivi, in aumento rispetto ai 4.598 delle 24 ore precedenti con 570.335 tamponi processati determinando un tasso di positività pari allo 0,84%. Stabili i decessi a 50.I guariti sono 3.400, gli […]

[…]