Sidigas, carenza di tifosi e biglietti a prezzi stracciati. De Cesare farà lo stesso per il calcio?

Avellino-Cassino tifosi Curva Sud Avellino (foto Lps)

Basteranno solo cinque euro per assistere al match tra la Scandone Avellino e il Le Mans, valevole per la penultima giornata della fase a gironi di Champions League.

I tifosi biancoverdi sono stati chiamati a riempire il PalaDelMauro per spingere la squadra di Nenad Vucinic alla vittoria qualificazione al prossimo turno della competizione continentale.

Una decisione, quella presa dalla Sidigas, che segue a distanza di qualche giorno la pubblicazione della speciale classifica che tiene conto del numero di presenti sugli spalti, in ogni gara di campionato.

La Scandone è al penultimo posto, davanti alla sola Pistoia, nonostante l’ottima posizione di classifica e la qualificazione alle Final Eight. Segno che qualcosa, tra i sostenitori irpini e la società di Gianandrea De Cesare, si è rotto.

Il patron potrebbe abbracciare la stessa idea anche per il Calcio Avellino, reduce dalla sconfitta di Cassino e dalla contestazione incassata dai propri tifosi giunti in massa in terra laziale e presenti anche di fronte alla porta carraia del Partenio-Lombardi, al ritorno in città di calciatori e staff tecnico.

Con dieci punti da recuperare al Lanusei, primo in classifica, il progetto dell’ambizioso Calcio Avellino è già naufragato. Buona parte della tifoseria non crede nella rimonta di Morero e compagni e già strizza l’occhio al ripescaggio in Serie C, soluzione sempre allontanata dalla dirigenza, ma che diventa obiettivo primario alla luce dei troppi passi falsi rimediati sul campo.

In vista della sfida interna contro l’Atletico, che all’andata inflisse la prima sconfitta al Calcio Avellino allora guidato da Archimede Graziani, la società potrebbe ridurre il costo dei tagliandi d’ingresso, favorendo la presenza di qualche tifoso in più.

Altrimenti, domenica pomeriggio, il Partenio-Lombardi è destinato a rimanere tristemente vuoto. 

Ultimi Articoli

Top News

No green pass, sequestrato e oscurato il sito web di Forza Nuova

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Polizia postale ha sequestrato e oscurato, con provvedimento della Procura della Repubblica di Roma, il sito di Forza Nuova. Il provvedimento è relativo a quanto avvenuto sabato in centro a Roma durante la manifestazione No Vax e no Green pass.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Salvini a Letta “Sciogliere realtà violente di ogni colore”

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La violenza no ha colore, va sempre condannata da chiunque arrivi. Dico a Letta che sta pontificando, vogliamo fare qualcosa di serio? Tutto il Parlamento si unisca per approvare un documento contro ogni genere di violenza per sciogliere tutte le realtà che portano avanti la violenza”. Così il leader della Lega, Matteo […]

[…]

Cronaca

Ubriaco, litiga e prende a pugni la moglie: arrestato

11 Ottobre 2021 0

Ancora un episodio di violenza consumatasi tra le mura domestiche. I Carabinieri della Stazione di Lioni hanno tratto in arresto un uomo, ritenuto responsabile del reato di “Maltrattamenti contro familiari o conviventi”. I fatti si […]

Top News

Covid, 1.516 nuovi casi e 34 decessi nelle ultime 24 ore

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo i dati del bollettino del ministero della Salute, oggi si registrano 1.516 nuovi positivi, rispetto ai 2.278 di ieri. I tamponi processati sono 114.776 che portano il tasso di positività all’1,32%. I decessi sono 34 rispetto ai 27 di ieri. Le persone guarite sono 2.184, mentre per gli attualmente positivi si […]

[…]