Serie D, il San Tommaso si lecca le ferite e pensa al Troina

Una sconfitta dal passivo molto pesante, quella patita dal San Tommaso di Stefano Liquidato, ieri a Mugnano di Napoli contro il Giugliano dell’ex Avellino, Alessandro De Vena.

Il match ha visto grande protagonista la punta partenopea Caso Naturale, autore di una doppietta. Gli avellinesi, privi del loro unico centravanti di ruolo presente in organico Piotr Branicki (infortunato, guai alla caviglia), hanno disputato una buona prima mezz’ora di gioco costruendo un paio di occasioni con l’ex Savoia Tedesco, ma l’uno- due di Caso Naturale ha “spezzato” la gara in favore dei giuglianesi.

Il San Tommaso poteva tornare in partita, Pagano di testa ha colpito il palo e il Giugliano ne ha approfittato per chiudere i conti con altri due gol.

Quattro punti in altrettante gare giocate dai “grifoni” irpini nel girone I di Serie D. Nel prossimo turno riceveranno al Partenio-Lombardi la visita del Troina, che ieri ha perso 4-2 ad Acireale.

 

Foto copertina: fonte San Tommaso Calcio

Ultimi Articoli