Serie D, il Lanusei ha protezioni molto in alto: ecco perchè vincerà il campionato

Musa e Mura, la differenza è sostanziale.

Se il Calcio Avellino ha in organico Carlo Musa quale direttore sportivo, il Lanusei può vantare  uno sponsor d’eccezione, seppure non sia ufficialmente nei quadri societari: il Vescovo ogliastrino monsignor Antonello Mura.

Antonio Mura, meglio noto con il nome di Antonello, ha 66 anni e dal 31 gennaio 2014 è  il Vescovo di Lanusei.

Inoltre dal 1986 è iscritto all’Ordine nazionale dei Giornalisti ed è stato collaboratore del quotidiano “Avvenire”.

E’ soprattutto un vero appassionato di sport, che ha pure praticato quando era in seminario, ed è da sempre vicino ai giovani.

Per questo la Curia ogliastrina ha acquistato un blocco di abbonamenti allo stadio per permettere ai fedeli-tifosi di assistere alle partite di calcio di serie D, serie dove la squadra del Lanusei sta mietendo un successo dopo l’altro.

In questo modo il Vescovo ha fornito un sostanzioso contributo economico alla società che ambisce alla promozione in Lega Pro.

L’iniziativa, raccontata da La Nuova Sardegna, rientra nell’ambito degli incontri sulla pastorale del Turismo promossi dalla diocesi, che ha visto in prima fila i calciatori del Lanusei, oltre ad altri protagonisti come il Cagliari Calcio e la Dinamo Basket, per parlare della valenza sociale dello sport.

Proprio per dare concretezza a questo messaggio il vescovo ha voluto dare una mano ai tifosi e alla squadra ogliastrina, acquistando gli abbonamenti.

Il club ha anche invitato più volte il prelato ad assistere alle partite della domenica, ma monsignor Mura, per ora, ha declinato l’invito: magari l’occasione potrà essere la prossima gara di campionato contro l’Aprilia.

Intanto il Vescovo si dedica alla preghiera, raccomandando buoni risultati per il Lanusei a chi, dall’alto… può dare una mano.

E il Vescovo di Avellino, monsignor Arturo Aiello?

Ecco cosa disse quando s’insediò.

(LEGGI QUI)

 

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]