Scandone, contro la Virtus Bologna torna il sorriso

La Scandone riesce ad espugnare Bologna e lo fa anche grazie alle prestazioni super di Kyrylo Fesenko e da Ariel Filloy. L’ucraino disputa una prova perfetta, il play della Nazionale piazza le decisive bombe finali. Termina 64-70. Un succesos importantissimo per la Scandone che ritrova così il sorriso.

Ultimi Articoli

Cronaca

Evasione dal carcere di Avellino

11 Gennaio 2022 0

Due detenuti sono evasi nella notte dalla casa circondariale di Bellizzi Irpino. I fuggitivi hanno praticato un foro nel muro delle loro celle e poi hanno scavalcato le mura di cinta calandosi con delle lenzuola. […]

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]