San Tommaso, prove di disgelo con l’U.S. Avellino ed il Comune

L’A.C.D. San Tommaso Calcio comunica in via ufficiale che la partita tra San Tommaso e Marsala in programma domenica 3 novembre alle ore 14:30 e valida per la decima giornata del Campionato Nazionale di Serie D Girone I, si giocherà allo stadio “G.Fina” di Montemiletto. La partita si disputerà a porte chiuse. Tutta la famiglia dell’A.CD. San Tommaso Calcio intende ringraziare il sindaco di Montemiletto Massimiliano Minichiello per la sensibilità, l’ospitalità e la disponibilità prestata nei confronti della nostra società. Un ringraziamento, infine, per la collaborazione prestata all’organizzazione dell’evento a tutti gli uffici comunali del medesimo comune”.
Nella mattinata di oggi la dirigenza del San Tommaso, rappresentata dal direttore generale Annino Cucciniello, ha avuto un incontro con la società dell’U.S. Avellino e l’amministrazione comunale. Tema del meeting chiaramente l’utilizzo dello stadio “Partenio- Lombardi. Questo il sunto del summit nelle parole proprio del dg dei grifoni: “Noi e l’Avellino abbiamo commesso l’errore di non incontrarci mai, e parlare ognuno per conto proprio. Abbiamo avuto massima disponibilità da parte dell’assessore Giacobbe e dai dirigenti dell’U.S. Avellino a rivedere tutti i costi annuali della struttura. Ci sono tantissime cose da rivedere tra l’U.S. Avellino e il Comune, perchè la società biancoverde paga davvero tantissimo, anche se non spetta a me ovviamente dirlo. Ci dobbiamo riaggiornare, perchè la società dell’Avellino attualmente ha delle trattative importanti per la possibile vendita della società. Intanto ora giocheremo a Montemiletto, chissà magari la prossima la faremo al “Partenio- Lombardi” sempre che non arrivi nel frattempo l’autorizzazione sperata per il “De Cicco” di Pratola Serra. Il “Roca”? Con l’assessore Giacobbe abbiamo parlato anche di questo, si è discusso anche dell’impianto sito nel Borgo Ferrovia. Si sono aperte parecchie porte che al momento erano chiuse per tutti, non solo per noi. Nuova convenzione del “Partenio- Lombardi”? L’Avellino ci ha dato disponibilità, intanto deve far fronte a spese assurde…”.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]