San Tommaso-Palermo anticipata: ecco quando e dove si gioca

A causa della concomitanza con la gara Avellino-Vibonese, in programma domenica 12 gennaio alle ore 15, il San Tommaso ha chiesto e ottenuto dalla LND di anticipare il match contro il Palermo, a sabato 11 gennaio alle ore 14.30.

Lo storico appuntamento per il rione e la società del presidente Cucciniello si giocherà allo stadio Modestino De Cicco di Pratola Serra.

“La società ringrazia le autorità preposte che hanno permesso l’anticipo della partita, oltre che l’SSD Palermo Calcio per la disponibilità dimostrata. La società si appresta a vivere con estrema passione una settimana che porterà ad un evento storico per il rione e per la città di Avellino, auspicando la vicinanza massiccia di tutti i tifosi e appassionati”, si legge nel comunicato.

Per l’occasione il San Tommaso ha indetto la “giornata biancoverde”. Chi vorrà partecipare all’evento dovrà munirsi di regolare tagliando, compresi chi ha sottoscritto l’abbonamento in estate, senza distinzione di sesso ed età.

Sarà possibile per i tifosi locali acquistare il tagliando in prevendita: presso la sede sociale sita in Via Italo de Feo 46/47, o presso la vecchia sede sociale in Via Giuseppe Di Vittorio n.38 oppure presso la Stazione di servizio Q8 in Via Giulio Acciani (Quartiere San Tommaso).

Il biglietto costerà 10 euro. Per i tifosi locali sarà possibile acquistare il tagliando anche il giorno della gara presso i botteghini dello stadio Modestino De Cicco di Pratola Serra.

La tifoseria ospite, potrà invece, acquistare il tagliando d’ingresso presso i punti vendita del circuito Go2 di Palermo, sempre al costo di 10 euro più i diritti di prevendita. Per la tifoseria ospite sarà possibile acquistare il tagliando entro e non oltre le ore 19 di venerdì 10 gennaio. Il giorno della gara il botteghino dello stadio Modestino De Cicco resterà chiuso per la tifoseria ospite.

Ultimi Articoli