San Tommaso Calcio, un’altra sconfitta: in casa (0-3) contro Fc Messina

Un’altra sconfitta per il San Tommaso che, reduce da quella rimediata a Licata (4-0) incassa tre gol dalla Fc Messina sul campo di Montemiletto, dove la squadra di Liquidato è costretta a giocare per la mancata concessione dello stadio Partenio di Avellino.

Nonostante la superiorità numerica il San Tommaso non è riuscito ad evitare la sconfitta.

Primo tempo

Partita frizzante fin dalle prime battute. Al 13′ il Football Club Messina passa in vantaggio: errore difensivo del San Tommaso, Carbonaro si invola verso la porta e batte Pezzella con il piattone. Al 18′ i locali trovano il pareggio con Alleruzzo ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Svolta della gara al 23′ con l’espulsione diretta sventolata a Fissore per una presunta gomitata. Al 38′ intervento miracoloso di Casella che ferma Tedesco pronto a calciare in porta da pochi passi.

Secondo tempo

Riparte bene il Football Club Messina e sfiora il raddoppio al 48′ con Bevis lanciato a rete da Carbonaro. Poco dopo Pezzella non trattiene il pallone su cross di Casella ma Carbonaro non riesce a ribadire in rete. Al 56′ arriva il goal meritato per i giallorossi:Casella recupera palla e calcia in porta, si oppone Pezzella che salva anche su Carbonaro ma non può niente sul terzo tentativo di Bevis. Il Football Club Messina controlla la gara ed al 94′ cala il tris con Pini che approfitta di un errore difensivo del San Tommaso.

SAN TOMMASO-FC MESSINA 0-3

Marcatori: 13′ Carbonaro, 11′ st Bevis, 49′ st Pini

San Tommaso: Pezzella, Tizio (25′ st Samake), Varricchio, Massaro, Colarusso, Cucciniello, Alleruzzo, Camara, Branicki, Tedesco, Maranzino (10′ st Sabatino). A disp.: Dose, Lambiase, Falivene, Acampora, Moffa, Incatasciato, Cuomo. All.: Liquidato

Fc Messina: Aiello, Giuffrida, Marchetti D., Carbonaro (33′ st Dambros) , Fissore, Marchetti A., Casella, Brunetti, Camara (38′ st Pini), Coria (1′ st Quitadamo), Bevis. A disp.: Bonasera, Miele, Chiappino, Raffa, Puleo, Santapaola. All.: Gabriele

Arbitro: Iacobellis di Pisa

Assistenti: Fracchiolla di Bari e De Chirico di Molfetta

Ammoniti: Colarusso (ST), Camara (ST)

Espulsi: 23′ Fissore (M – rosso diretto)

Recupero: 1′ e 5′

Ultimi Articoli

Top News

Formazione, Fondazione CRT apre il primo ‘cantierè per nuove leadership

20 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Fondazione CRT apre il primo “cantiere” nazionale per la formazione gratuita di nuove leadership, con l’apporto scientifico, unico in Italia, della Scuola di Politica “Vivere nella Comunità” fondata da Pellegrino Capaldo, Sabino Cassese e Marcello Presicci.Questo pionieristico progetto si chiama “Talenti per la Comunità: costruire nuove leadership”, e offrirà a giovani […]

[…]

Top News

Maiolini “Una nuova Iri per rilanciare il settore bancario”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Una banca che guarda a nuovi settori, dall’immobiliare alle rinnovabile, valorizzando il territorio e le sue tradizioni. L’amministratore delegato della Banca del Fucino, Francesco Maiolini, racconta storia e futuro dell’istituto, nel corso dell’intervista a Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’agenzia Italpress. “Quando abbiamo sposato l’operazione Fucino in realtà non abbiamo […]

[…]

Top News

Draghi “In Italia vaccinazione più spedita che nel resto d’Europa”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dopo un avvio stentato, la campagna di vaccinazione europea ha raggiunto risultati molto soddisfacenti. Nell’Unione europea, quasi quattro adulti su cinque hanno ricevuto almeno una dose di vaccino, per un totale di 307 milioni di persone. In Europa, abbiamo somministrato 130 dosi di vaccino per 100 abitanti, a fronte delle 121 negli […]

[…]

Top News

Ue, Gentiloni “Adattare il Patto di Stabilità agli investimenti”

20 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Patto di Stabilità “ha ottenuto risultati ambivalenti. Da un lato è stato uno strumento unico per coordinare le politiche di bilancio e tenere sotto controllo il deficit. Dall’altro vi sono questioni aperte, a cominciare dalla complessità delle regole e dalla loro tendenza pro-ciclica. Inoltre, dobbiamo capire come poterle adattare alle […]

[…]

Top News

Ue, Dombrovskis “Il Patto di Stabilità ha funzionato”

20 Ottobre 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – “Il Patto di stabilità, in base alla nostra valutazione, ha funzionato bene, ha abbastanza flessibilità come la crisi ha dimostrato: siamo stati capaci di attivare la clausola di salvaguardia e di fornire uno stimolo fiscale molto considerevole all’economia ma ci sono alcuni elementi che vanno affrontati. Bisogna assicurare una riduzione del […]

[…]