Riecco Nichols e alla Scandone torna il sorriso: piegata Pesaro (82-81)

Ritorno alla vittoria per la Sidigas Scandone Avellino, che ha battuto la VL Pesaro con il punteggio finale di 82-81. I biancoverdi, rigenerati dopo la sosta per le nazionali, non hanno avuto vita facile contro un avversario ostico che ha ben interpretato la gara, ma la lucidità nel finale di Filloy e compagni l’ha fatta da padrone. Ottima la prova di un ritrovato Demetris Nichols: l’ala americana mette a referto 20 punti con 21 di valutazione.

Primo quarto (25-25): Coach Vucinic schiera Filloy, Cole, Green, Nichols e Ndiaye in quintetto; coach Galli risponde con Blackmon, McCree, Artis, Murray e Mockevicius. Inizio di partita equilibrato, con la Sidigas che prova a scappare grazie alle triple di Cole e Filloy (14-9) e la VL che tiene botta con Blackmon e Mockevicius. Si iscrive a referto anche Demetris Nichols, rientrato dopo l’infortunio, con la tripla del 19-15: per i biancorossi ci pensano McCree e Murray, autori di 17 punti in due nei primi 10 minuti di gioco, a tenere sempre Pesaro a distanza ravvicinata dai padroni di casa, nonostante la bomba dai 6 metri di Sykes e la precisione al tiro del ritrovato Nichols. Il primo periodo si chiude con il 2/2 ai liberi di Murray, conseguenti all’antisportivo fischiato a Ndiaye.

Secondo quarto (46-49): La VL piazza il parziale di 6-0 firmato da Ancellotti McCree e Blackmon (25-31), ma la Sidigas non si lascia spaventare e replica con il contro-parziale grazie alle triple di Sykes e Nichols per il 31 pari a 5:40 dall’intervallo lungo. Mockevicius mette a segno il tiro del 32-34, Spizzichini concretizza tre punti consecutivi e riporta in vantaggio i biancoverdi (35-34). Blackmon prova ad aumentare il divario ma sono ancora Sykes e Nichols a salire in cattedra per il nuovo vantaggio biancoverde (40-36). Le due formazioni si rincorrono a vicenda, trovandosi 46 pari a 13 secondi dal termine del quarto, che si chiude sulla tripla di Blackmon del 46-49.

Terzo quarto (70-65): Il terzo quarto si apre con la penetrazione di Cole, Artis segna da dentro l’area mentre Nichols pareggia con un gioco da tre punti (53-53). La partita si mantiene sui binari dell’equilibrio e salgono in cattedra i lunghi delle due squadre: vanno infatti a segno Ndiaye e Mockevicius e il punteggio rimane sempre in parità (59-59). Avellino ritorna avanti grazie al solito Ndiaye servito al bacio per due volte da Filloy e Galli chiama sospensione (63-61). La Sidigas alza l’intensità difensiva e Pesaro non segna più. Dall’altro lato del campo un parziale di 5-0 per i biancoverdi, frutto della penetrazione di Cole e della tripla di Filloy, porta Avellino sul +7 (68-61).Con le squadre in bonus si va spesso dalla lunetta con Green e Blackmon che non sbagliano (70-65).

Quarto quarto (82-81):  Artis riporta Pesaro a -3 con i liberi. Green segna da sotto, ma i biancoverdi sbagliano troppo e gli ospiti ne approfittano dalla lunetta con Blackmon e Mockevicius costringendo coach Vucinic al time-out (72-73). La Sidigas esce bene dal mini-intervallo e piazza il break di 5-0 con i canestri di Sykes e Green riportandosi avanti (77-75). Green segna 4 punti consecutivi, ma gli ospiti rispondono con Murray e Blackmon. Nichols tiene sul +3 la Sidigas con lo step-back (82-79). Mockevicius segna da sotto portando a -1 Pesaro, Filloy sbaglia e regala la palla a gli ospiti ma una super difesa della coppia Nichols – Cole nel finale regala la vittoria ai biancoverdi. La Sidigas batte Pesaro 82-81.

Ultimi Articoli

Top News

Il “Dekra Road Safety Award 2021” al Politecnico di Milano

26 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – E’ stato assegnato al Rettore del Politecnico di Milano, Ferruccio Resta, il Premio Internazionale “Dekra Road Safety Award 2021” giunto alla quarta edizione. A ritirare il premio Marco Bocciolone, Direttore del Dipartimento di Ingegneria Meccanica. Il riconoscimento, che valorizza le realtà italiane, aziende o figure professionali più attive e brillanti nell’ambito della […]

[…]

Top News

Primi 9 mesi 1,68 mln nuclei beneficiari reddito-pensione cittadinanza

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel periodo gennaio-settembre 2021, secondo i dati dell’Inps, i nuclei percettori di Reddito di Cittadinanza (RdC) sono stati oltre 1,52 milioni, mentre i percettori di Pensione di Cittadinanza (PdC) sono stati più di 160mila, per un totale di oltre 1,68 milioni di nuclei e quasi 3,8 milioni di persone coinvolte, per un […]

[…]

Top News

Sud, Draghi “I ritardi nella spesa una tassa sul futuro dei giovani”

26 Ottobre 2021 0
BARI (ITALPRESS) – “Le risorse messe a disposizione per il Sud oggi non hanno precedenti nella storia recente. Dobbiamo spendere bene questi soldi, con onestà e rapidità. La responsabilità è del Governo, ma anche dei Comuni e degli altri enti territoriali.I ritardi nella spesa, che per troppo tempo hanno colpito il Mezzogiorno, sono un ostacolo […]

[…]

Top News

Dieta chetogenica, Mech “Italia prima in Europa sulla ricerca”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Tisanoreica è considerata da molti ormai la dieta chetogenica mediterranea”. Così Gianluca Mech, fondatore di Tisanoreica, intervistato da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia Italpress.“Mentre ci contendiamo quella classica mediterranea in almeno sette paesi del bacino mediterraneo – ha aggiunto Mech -, quella chetogenica è solo italiana”.Il fondatore di […]

[…]

Top News

Vaccino, Fedriga “Le Regioni sono pronte per la terza dose”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le Regioni sono pronte per la terza di vaccino. E’ stato fatto un grande sforzo organizzativo, dalle agende vaccinali agli operatori, fino alle strutture, noi siamo disponibili a organizzare la somministrazione della terza dose di vaccino se la scienza dirà che è utile farla. Dobbiamo seguire le indicazioni ufficiali e scientifiche per […]

[…]