Perinetti: «Armellino potrebbe risultare utile in difesa. Ecco i prossimi colpi»

Incontro D'Agostino-Perinetti diretta: tutti gli aggiornamenti LIVE

In una lunga intervista concessa ai collegi de il Mattino, il direttore dell’area tecnica dell’Avellino Giorgio Perinetti ha tracciato la linea strategia della sessione estiva di calciomercato. «Con l’arrivo del giovane Guarnieri ex Cerignola abbiamo chiuso una batteria completamente nuova di portieri – ha esordito il dirigente romano, che ha poi aggiunto -. Abbiamo intenzione di fare qualcosa di importante a centrocampo, dove potrebbero arrivare un play e una mezzala. Armellino potrebbe risultare più utile in difesa. Cerchiamo poi due quinti. Per Costa e Tribuzzi abbiamo formulato delle offerte. Sounas ci piace. Vedremo cosa accadrà».

Dichiarazioni importanti quelle rese dal Dt Perinetti che potrebbero giustificare l’affare Galo Capomaggio. Il centrocampista del Cerignola piace dallo scorso gennaio ma le caratteristiche – sovrapponibili in parte con quelle di Marco Armellino – avevano fatto storcere il naso ai più che avevano visto nel talento argentino un elemento alternativo all’ex Modena che, a questo punto, andrà a fare concorrenza a Michele Rigione per la posizione di centrale difensivo.

LEGGI ANCHE: 

Avellino, definito il primo impegno ufficiale. Domenica 4 agosto primo turno di Coppa Italia Frecciarossa

SPOT