PalaDelMauro, altra grana: bolletta non pagata, staccata la corrente

Non c’è pace per il PalaDelMauro. Dopo le infiltrazioni dal soffitto causate dal maltempo, che portarono al rinvio di due gare di campionato (una della Scandone, l’altra della Basket Club Irpinia), al palasport di Contrada Zoccolari è stata staccata la corrente.

Ieri gli uomini di Gianluca De Gennaro, impegnati nella preparazione del match interno contro il Matera, non si sono potuti allenare per lo sciame sismico che ha interessato Irpinia e Sannio, portando alla chiusura di numerosi edifici cittadini, compreso il PalaDelMauro.

Oggi potrebbero farlo al buio, per una bolletta di circa 1000 euro non pagata dalla Sidigas, che ha provocato il distacco dell’energia elettrica. E’ iniziata, dunque, la corsa contro il tempo per permettere alla Scandone e all Basket Club Irpinia di avere a disposizione il palazzetto per gli allenamenti e le gare interne di campionato, evitando di incappare in una sconfitta a tavolino.

Ultimi Articoli

Top News

Scuola, Arcuri “Tutte le mascherine entro lunedì”

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Il commissario straordinario per l’Emergenza Covid, Domenico Arcuri, rassicura le famiglie e i dirigenti scolastici e fa chiarezza: “Nessuna scuola è senza mascherine chirurgiche. Tutti gli studenti, l’intero corpo docente e la totalità del personale non docente avranno ogni giorno una mascherina chirurgica gratuita. Agli istituti di ogni ordine e grado sono, […]

[…]

Top News

Export, dopo frenata per il covid attesa ripresa del made in Italy

10 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – In un contesto d’inedita avversità, si sono aggiunte nel 2020 le conseguenze della pandemia Covid-19, le esportazioni italiane sono attese in forte contrazione per quest’anno con un -11,3%. Si tratta del ritmo di crescita dell’export più basso dal 2009. Ma nonostante la severità dello shock, si prevede una ripresa relativamente rapida già […]

[…]

Top News

Berlusconi, Zangrillo “Risposta ottimale alle terapie”

10 Settembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Oggi, giovedì 10 settembre 2020, ad una settimana dal ricovero per la cura di polmonite bilaterale SARS-CoV-2 relata, si osserva una risposta ottimale alle terapie in atto”. Lo rende noto Alberto Zangrillo, responsabile dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva generale e Cardiovascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele, in merito alle condizioni di Silvio Berlusconi, […]

[…]