Lega Pro, tensione a Caserta: aggrediti tre giornalisti in sala stampa

Una vergognosa aggressione ai danni di tre giornalisti in servizio allo stadio Pinto di Caserta si è consumata nel pomeriggio, all’interno della sala stampa Mario Iannotta.

I colleghi Armando Serpe, Nico Marotta e Pasquino Corbelli sono stati colpiti da tre teppisti, poco prima della conferenza stampa di Vincenzo Todaro, nuovo direttore generale dei rossoblù, conosciuto anche ad Avellino per essere stato il legale dell’ex amministratore Nicola Circelli.

I tre giornalisti sono stati raggiunti dal liquido contenuto in un estintore e poi presi a sediate da tre uomini coperti da mascherine e tute plastificate.

La conferenza è stata annullata, sul posto si è portata una pattuglia del Carabinieri per ricostruire l’accaduto.

Ultimi Articoli