Lega Pro, il Rieti torna all’ex proprietario: domenica potrebbe giocare ad Avellino

Svolta per il futuro del Rieti, che domani potrebbe tornare di proprietà di Riccardo Curci. Questo provocherebbe la fine dello stato di agitazione della squadra e il regolare svolgimento del match contro l’Avellino, in programma domenica alle 17.30, al Partenio-Lombardi.

Lo riporta RietiLife, annunciando l’incontro avvenuto in giornata tra l’ex e futuro proprietario del club, Curci e la Italdiesel, attualmente in possesso del 100% delle quote societarie. Domani sarebbe in programma un nuovo incontro davanti a un notaio, per mettere nero su bianco.

Se i calciatori e lo staff tecnico dovessero essere rassicurati sul pagamento delle quattro mensilità non ancora ricevute, comincerebbero ad allenarsi a partire da domani pomeriggio e domenica scenderebbero regolarmente in campo contro l’Avellino, dopo il forfait di ieri con la Reggina: arriverà il 3-0 a tavolino e forse un punto di penalizzazione che andrà ad aggiungersi ai quattro in arrivo per inadempienze economiche.

 

Ultimi Articoli