L’Avellino sciupa vittoria e primato in classifica: pareggio regalato alla Turris

avellino turris 2-2 lorenzini (turris) contrasto con Miceli (Avellino)

Poteva essere in vetta alla classifica se avesse gestito con intelligenza l’ultimo quarto d’ora di una gara ormai vinta.

Invece è finita 2-2 la gara di recupero della prima giornata di campionato, sospesa per impraticabilità di campo e ripresa dal 9′ di gioco.

L’Avellino è andato due volte a bersaglio contro una Turris volenteroso e spigliata, presentatasi in formazione rimaneggiata ma molto motivata.

La partita sembrava chiusa. Invece Maniero e Pane si sono resi protagonisti di due scellerati episodi che hanno contribuito a fare sfumare il possibile successo.

L’attaccante sceso da qualche minuto in campo per fare respirare la squadra e tenere impegnati i difensori avversari, è stato espulso per un fallo di reazione su Lorenzini.

in inferiorità numerica, l’Avellino ha provato a gestire il doppio vantaggio ma poco dopo la Turris è andata a bersaglio riaprendo la partita, conseguendo il pareggio durante il tempo di recupero, con Romano che ha approfittato da una disastrosa uscita del portiere Pane che ha praticamente spalancato la porta all’avversario che ha realizzato il gol del definitivo 2-2.

Avellino-Turris 2-2

AVELLINO (4-3-1-2): Forte (8′ st Pane); Adamo, Dossena, Miceli, Tito; Aloi, M. Silvestri (1′ st Nikolic), D’Angelo; De Francesco (42′ st Bruzzo); Santaniello, Bernardotto (24′ st Maniero). A disp.: Pizzella, Mariconda, Burgio. All.: Braglia.

TURRIS (4-3-3): Abagnale; Esempio, Rainone, Lorenzini (38′ st Sandomenico), Loreto; R. Fabiano (1′ st Romano), Signorelli (31′ st Longo), Franco; Giannone, Pandolfi (18′ st Persano), Da Dalt. A disp.: Lonoce, Marchese, Di Nunzio, Esposito, Alma, D’Ignazio. All.: F. Fabiano. 

ARBITRO: Longo di Paola. 

Guardalinee: Laudato-Centrone.

MARCATORE: 26′ pt Santaniello, 28′ st Tito, 40′ st Persano, 47′ st Romano.

NOTE: gara a porte chiuse. Espulso: al 33′ st Maniero per fallo di reazione. Ammoniti: Adamo, Aloi, Franco. Angoli: 5-5.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]

Top News

Letta “Il voto rilancia il Pd e rafforza il Governo”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Pd oggi è rilanciato, vince ovunque queste elezioni”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, dalla sede del Nazareno, commentando i risultati dei ballottaggi.“Ho sempre imparato che la cosa più importante è ascoltare gli elettori e gli elettori sono più avanti di noi, perchè si sono saldati e hanno […]

[…]

Attualità

Furbetti all’Asl di Avellino, 27 condanne

18 Ottobre 2021 0

Ventisette condanne e sei assoluzioni nel processo di primo grado nei confronti di 33 dipendenti ed ex dipendenti della Asl di Avellino accusati di assentarsi dal lavoro dopo aver “strisciato” il badge. Il giudice monocratico, […]