La Scandone ha concesso il bis: Corato ko nel recupero di campionato

La Scandone Avellino ha concesso il bis e dopo la vittoria interna contro il Cassino, si è ripetuta ieri nel recupero contro il Corato, sempre al PalaDelMauro, salendo a quota 6 in classifica, allontanandosi dall’ultimo posto. Domenica è in programma lo scontro diretto contro il Formia.

La squadra di De Gennaro è partita subito forte, volando via grazie ai canestri di Marzaioli e Ondo Mengue e poi con le triple di De Leo ed Erkmaa dino al 18-9 del primo quarto.

Nel secondo parziale la Scandone è scappata fino al 29-12 continuando a punire il canestro di Corato con Cherubini, Mengue e Rajacic. Al 20′, il tabellone segnava 33-18 per i biancoverdi.

Pugliesi mai in partita neppure nel terzo quarto, chiuso sul +12 da Avellino (41-29). Una pura formalità l’ultimo periodo. Marzaioli, Rajicic e Locci non si sono fermati, la Scandone ha amministrato il vantaggio chiudendo sul 61-45.

Ultimi Articoli